Accesso di veicoli privati nei cimiteri

1. Biciclette
In genere è possibile entrare nei cimiteri in bicicletta.

Questo tipo di accesso potrà incontrare limitazioni in presenza di alterazioni della pavimentazione o di cantieri di lavoro o impedimenti di varia natura che non garantiscano la sicurezza della circolazione.

2. Autoveicoli

  • cittadini disabili
    • i veicoli già in possesso del contrassegno di sosta nel territorio comunale esposto sul parabrezza possono accedere ai cimiteri senza bisogno di ulteriori autorizzazioni
    • per i veicoli privi di contrassegno è possibile richiedere il permesso di accesso all’ufficio del cimitero interessato per motivi di salute (difficoltà a deambulare).

      NB. in entrambi i casi l’intestatario del permesso deve essere a bordo del veicolo, eventualmente accompagnato dal conducente e dai propri congiunti
  • volontari autorizzati dall’Ufficio Tutela Animali del Comune di Milano
  • che si occupano delle colonie feline regolarmente censite nei cimiteri possono accedere con il proprio veicolo previo rilascio di autorizzazione del Direttore del cimitero.

Per tutti gli altri automezzi privati l’ingresso è vietato.

Veicoli privati autorizzati   
L'accesso dei veicoli privati autorizzati è consentito dalle 9:00 alle 12:00 in tutte le giornate di apertura dei cimiteri.

Veicoli per portatori di disabilità
Le persone portatrici di handicap che utilizzano motocarrozzelle targate possono accedere senza limiti d’orario, se non quello di chiusura al pubblico.

Eventuali limitazioni all’accesso dei veicoli potranno essere decise in caso di avverse condizioni metereologiche o per motivi contingenti o eccezionali.

La validità dell’autorizzazione all’accesso sarà:

  • permanente per gli ultra settantenni
  • biennale in tutti gli altri casi.

All’interno dei cimiteri vigono il codice della strada e le leggi complementari.

Tutti i veicoli ammessi devono marciare a velocità molto ridotta.

È vietata la sosta dei veicoli sui marciapiedi, nelle aree di acciottolato e sui manti erbosi.

Accedi al servizio

Le domande vanno presentate all'attenzione del Responsabile del Cimitero interessato, direttamente in loco oppure via email. L’autorizzazione sarà rilasciata al richiedente.

Per contattare i responsabili delle strutture consulta la pagina dei cimiteri cittadini >>

Documenti da presentare

Domanda in carta da bollo da € 16,00
da consegnare all’ufficio del cimitero interessato nei seguenti orari:
dal martedì al sabato, dalle 8:30 alle 12:00 e dalle 13:30 alle 16:00
(esclusi i giorni festivi infrasettimanali)

La domanda dovrà contenere:

  • nome e cognome del richiedente
  • copia di un documento di identità del richiedente in corso di validità
  • motivo della richiesta
  • indicazione della sepoltura che si intende visitare
  • certificazione medica dalla quale emerga chiaramente la difficoltà di deambulazione del richiedente
  • dati identificativi dell’automezzo per cui si richiede l'ingresso
  • una dichiarazione del richiedente sull’idoneità dell’autoveicolo che verrà utilizzato, a garanzia che questo sia in regola con le norme sulla circolazione
  • l’assunzione di ogni responsabilità per eventuali danni causati a cose e persone.