Silvia Sardone

Gruppo Misto

Consigliera Comunale

Scrivi alla consigliera:

silvia.sardone@comune.milano.it

 

Sono una donna come tante, una mamma milanese che cerca di districarsi tra famiglia e lavoro. Ho due splendidi bambini: Riccardo di 7 anni e il piccolo Lorenzo che di anni ne ha 5.
Sono nata il giorno di Natale del 1982, anno in cui l’Italia ha vinto i mondiali di calcio. Vivo nella periferia di Milano, con orgoglio e tanta voglia di vederla riqualificata.
Mi sono laureata a pieni voti in Giurisprudenza nel 2007 in Bocconi, con grossi sacrifici dei miei genitori, i quali non facevano le vacanze per mantenermi gli studi. Ho sempre lavorato mentre studiavo, per non pesare troppo sulle loro spalle. Ho anche viaggiato molto e studiato all’estero, tutte esperienze utili perchè ho visto cosa c’è fuori dal mio Paese.
Dopo la laurea ho quindi iniziato la pratica legale in un prestigioso studio di diritto del lavoro di Milano (che è poi la mia specializzazione) e nel frattempo ho vinto una borsa di studio per il dottorato di ricerca della scuola internazionale in relazioni di lavoro presso l’Università di Modena e Reggio Emilia (Fondazione Universitaria Marco Biagi). Ho quindi continuato a studiare e lavorare conseguendo il titolo di dottore di ricerca nel marzo 2011 e mi ricordo come fosse ieri la proclamazione avvenuta mentre tenevo il piccolo Riccardo in braccio. Nel mio lavoro mi occupo di diritto del lavoro e relazioni industriali, concentrandomi soprattutto nelle relazioni sindacali. Non ho mai smesso di studiare e ho conseguito un Master in Business Administration al Politecnico di Milano. Amo il diritto del lavoro perchè credo che l’attività lavorativa dia dignità ad una persona e per questo deve essere garantita e tutelata, così come lo deve essere l’impresa e l’imprenditore che rischia con il proprio patrimonio tutti i giorni per inseguire il suo sogno.
Il mio impegno politico nasce a seguito di una delusione avuta nell’attività di volontariato che ho sempre svolto: volevo aiutare le persone, migliorare il mondo in cui viviamo, a partire dalle piccole cose. Mi sono quindi candidata al consiglio di zona 2 a 23 anni, sono stata eletta e i cittadini hanno confermato il mio lavoro votandomi nuovamente anche nel 2011 (quando ho persino aumentato del 50% le mie preferenze).
Sono anche segretario del mio partito, Forza Italia, nel comune di Sesto San Giovanni, la cd. “Stalingrado d’Italia”, diciamo che le sfide non mi hanno mai spaventata.
Nel 2014 il partito ha deciso di inserirmi nella segreteria regionale con il ruolo di Responsabile attività movimentiste, proprio per premiare la mia attività in mezzo alla gente, sempre presente sul territorio e con il Dipartimento sicurezza e periferie.
Mi sono quindi candidata in Comune ottenendo un grande risultato, venendo eletta con 2336 preferenze.

Il numero di telefono per contattarmi è: 339.6100818