Argomento: Imposte e tasse

Ricerca argomenti

Filtra per tipologia

Lista dei risultati

  • Servizio

    Tasi: Calcolo, Come pagare, Ravvedimento operoso

  • Servizio

    Presenta la dichiarazione Tasi

    In quali casi presentare la dichiarazione La dichiarazione Tasi si presenta quando il possesso di immobili ha inizio oppure se intervengono variazioni rilevanti per la determinazione del tributo. La dichiarazione serve, ad esempio: per l’individuazione dell’unità adibita ad abitazione principale del nucleo f[...]

  • Contenuto informativo

    Tasi

    Tasi significa Tassa sui Servizi Indivisibili, un’imposta comunale istituita dalla legge di stabilità 2014: la Tasi è soppressa a partire dall'anno 2020 (art. 1, comma 738 della L. n. 160/2019) e viene ricompresa nella nuova Imu, l'Imposta Municipale Unica. Dall'anno 2020 la quota del 10 per cento posta in [...]

  • Servizio

    Presenta la dichiarazione Imu

    La dichiarazione Imu serve a comunicare al Comune le variazioni intervenute nel corso dell'anno precedente, che influiscono sulla determinazione della tassa, della sua riduzione o dell’esenzione. Tutti i casi in cui occorre presentare la dichiarazione Imu sono espressamente indicati nelle istruzioni minister[...]

  • Servizio

    Imu: ravvedimento operoso

    I contribuenti che hanno omesso, totalmente o parzialmente, il pagamento per l'anno precedente possono usufruire del ravvedimento operoso, effettuando il versamento dell'imposta dovuta, che verrà maggiorata da una sanzione ridotta e dagli interessi. L’imposta non è dovuta se l’importo complessivo per l’anno [...]

  • Servizio

    Calcolo e pagamento Imu

    In questa pagina è possibile reperire tutte le informazioni per il pagamento e collegarsi ai sistemi di calcolo online. Il programma di calcolo riporta le aliquote 2022. Scadenze Imu: acconto entro il 16 giugno saldo entro il 16 dicembre. È comunque possibile pagare in un’unica soluzione entro il 16 giugno[...]

  • Contenuto informativo

    Addizionale comunale Irpef

    Chi deve pagare L’addizionale Irpef viene pagata dai cittadini che hanno il domicilio fiscale a Milano dal 1° gennaio dell’anno cui si riferisce il pagamento dell’addizionale stessa. Il domicilio fiscale coincide generalmente con la residenza anagrafica, fatta eccezione per la casistica prevista dall'Agenzia[...]

  • Contenuto informativo

    Fare pubblicità

Nessuno risultato