Argomento: Edilizia e territorio

Ricerca argomenti

Filtra per tipologia

Lista dei risultati

  • Contenuto informativo

    FAQ SUE n. 68

    Ai sensi dell’art. 46 comma 3 nel rispetto delle norme di sicurezza e delle previsioni legislative in materia di deroga alle prescrizioni tecniche di attuazione delle disposizioni sull’eliminazione delle barriere architettoniche, per gli interventi edilizi finalizzati al miglioramento delle situazioni esist[...]

  • Contenuto informativo

    FAQ SUE n. 67

    Solo in caso di interventi sul patrimonio edilizio esistente, è possibile presentare anche tramite SCIA condizionata al rilascio della deroga, i progetti finalizzati al miglioramento igienico-sanitario, anche se non raggiungono i parametri previsti dalla Parte Quarta Titolo II del RE. Il miglioramento deve e[...]

  • Contenuto informativo

    FAQ SUE n. 65

    Si richiamano i contenuti della determinazione dirigenziale n°112/2018. I tecnici proponenti/asseveranti sono abilitati a produrre attestazione della consistenza edilizia, laddove i tentativi di reperimento degli atti antecedenti non fossero andati a buon fine. La facoltà di produrre l’attestazione va ricond[...]

  • Contenuto informativo

    FAQ SUE n. 63

    In ragione del richiamato art. l’art. 5 comma 7, lettera c. delle NA del PGT (in merito alle verifiche per il calcolo della S.L.) nell’art. 88 comma 4 del R.E. (locali seminterrati e sotterranei) risulta necessario rispettare, per i locali di servizio senza permanenza di persone (quali le cantine), e quindi [...]

  • Contenuto informativo

    FAQ SUE n. 62

    Si ritiene che una costruzione arretrata sulla copertura dell’edificio costituisca un nuovo fronte arretrato rispetto a quello principale; l’altezza dell’edificio andrà inoltre intesa come quella del fronte più alto. FAQ SUE n. 62 - Pubblicata il 6 marzo 2020

Nessuno risultato