> Chi siamo    > Link utili    > Domande frequenti - Faq     > La nostra storia    >   
 

A cosa servono le stelle?

L'astronomia tra ricerca scientifica e bellezza
Conferenza di Ilaria Arosio; giovedì 28 aprile 2016 - ore 21:00

E’ un banale e freddo pomeriggio invernale e un uomo, cogliendo l’occasione di avere un’astronoma davanti a sé, decide di fare la meno banale delle domande: “Mi scusi, ma a cosa servono le stelle?” L’astronoma, stupita, riesce solo a rispondere: “A tutto e a niente”. Poi aggiunge: “Ci vorrebbe un’intera conferenza per rispondere a questa domanda”.

Perché questa domanda ne racchiude molte altre: a cosa servono le onde gravitazionali? Perché mandiamo una sonda nello spazio? O, più banalmente, perché ci emozioniamo davanti a un cielo stellato?

Le stelle ci hanno aiutato ad orientarci nel tempo e nello spazio, a gestire la semina e la raccolta, a navigare, a costruire case, ponti e ci hanno detto di cosa siamo fatti. Poi sul più bello, quando pensavamo di controllare la realtà, ci hanno insegnato che non avevamo capito nulla, che dovevamo ancora aprire le porte alla meccanica quantistica e alla relatività generale di Einstein.

I nostri sforzi di comprensione della realtà ci hanno dato gli strumenti della nostra quotidianità: fotocamere negli smartphone, body scanner, pannelli solari, tomografia computerizzata, airbag… Tuttavia non è per questo che ci emozioniamo davanti ad un cielo stellato: sono la bellezza e il piacere della scoperta a farci alzare lo sguardo.

Insieme faremo un viaggio tra la ricerca scientifica, le sfide tecnologiche e la bellezza dell’astronomia e scopriremo che da migliaia di anni stiamo semplicemente obbedendo a un istinto primordiale: soddisfare la nostra innata curiosità.

Le stelle ci permettono ogni giorno di divertirci, di sfidarci, di giocare; ma giocando, si sa, si corre il rischio di imparare.

In collaborazione con AstrOfficina

Tariffe

Biglietto intero: 5,00 Euro

Biglietto ridotto: 3,00 Euro; fino a 18 e da 65 anni, MUSEOCARD abbonamento Civici Musei, dipendenti comunali

Biglietto gratuito: portatori di handicap

Da ricordare

  • A conferenza iniziata non è consentito l'ingresso.
  • Le conferenze hanno generalmente una durata di circa un'ora.



Civico Planetario "Ulrico Hoepli"
c/o Giardini Pubblici "Indro Montanelli"
c.so Venezia, 57 - 20121 Milano
Fermata
Palestro della Metropolitana, Linea 1 (seguire le indicazioni "Museo Storia Naturale"; guardando la facciata del Museo, il Planetario è poche decine di metri a destra); Tram 9, 29, 30; Passante Ferroviario Porta Venezia

Tel. 02-88463340 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle 13:00)
Fax 02-88463559
 
   
Note legali e privacy | Credits inizio pagina