> Chi siamo    > Link utili    > Domande frequenti - Faq     > La nostra storia    >   
 

Il Somnium di Keplero: la fantasia racconta Copernico (febbraio 2014)

Conferenza di Anna Maria Lombardi; martedì 11 febbraio 2014 - ore 21:00

Da molti considerato come il primo romanzo di fantascienza mai pubblicato, il Somnium di Giovanni Keplero rappresenta un geniale strumento didattico, con cui lo scienziato tedesco sperava di convincere i propri lettori ad abbracciare le novità copernicane.

Anche oggi è possibile, seguendo le avventure del giovane Duracoto, e in particolare il suo viaggio sulla Luna, riflettere sui fenomeni del cielo da prospettive diverse, approfittando del Planetario per spostarci tra Terra e Luna.

Keplero ci svela le abitudini degli inquietanti abitanti del nostro satellite, invitandoci ad osservare i fenomeni naturali sotto la guida non solo dei nostri sensi, ma della ragione.

In collaborazione con AstrOfficina

Tariffe

Biglietto intero: 3,00 Euro

Biglietto ridotto: 1,50 Euro (fino a 18 anni e oltre i 60 anni)

Da ricordare

  • A conferenza iniziata non è consentito l'ingresso.
  • Le conferenze hanno generalmente una durata di circa un'ora.



Civico Planetario "Ulrico Hoepli"
c/o Giardini Pubblici "Indro Montanelli"
c.so Venezia, 57 - 20121 Milano
Fermata
Palestro della Metropolitana, Linea 1 (seguire le indicazioni "Museo Storia Naturale"; guardando la facciata del Museo, il Planetario è poche decine di metri a destra); Tram 9, 29, 30; Passante Ferroviario Porta Venezia

Tel. 02-88463340 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle 13:00)
Fax 02-88463559
 
   
Note legali e privacy | Credits inizio pagina