> Chi siamo    > Link utili    > Domande frequenti - Faq     > La nostra storia    >   
 

Le eclissi e le battaglie nell'antichità

L'astronomia nel mondo antico - Aspetti insoliti
Conferenza di Adriano Gaspani; giovedì 13 novembre 2014 - ore 21:00

Le eclissi sono sempre state, soprattutto nell'antichità, fenomeni molto spettacolari quanto inspiegabili se non con una manifestazione degli dei.

Proprio per questo le eclissi, sia di Sole che di Luna, ebbero una connotazione fortemente negativa in quanto quel particolare fenomeno sovvertiva l'apparente ordine cosmico.

Questi fenomeni naturali condizionarono nei secoli gli esiti di molte battaglie combattute nell'antichità. Addirittura si ebbe il capovolgimento dell'esito dell'intera guerra a causa, non tanto del verificarsi dell'eclisse di per se stessa, ma in seguito alla particolare interpretazione che ne venne data durante il conflitto. Fu il caso, ad esempio, della guerra di Sicilia combattuta tra Ateniesi e Spartani nel 413 a.C. dove l'interpretazione del significato dell'eclisse di Luna del 27 Agosto di quell'anno decise le sorti dell’intera guerra.

La guerra di Sicilia rappresenta solamente uno dei molti casi documentati dalla Storia presso popolazioni molto diverse tra di loro e geograficamente lontane l'una dall'altra, ma accumunate dall'idea che il verificarsi di un'eclisse fosse un presagio nefasto. Questo fatto implicò la necessità di riuscire in qualche modo a prevederne il verificarsi e obbligò gli antichi astronomi a sviluppare ingegnosissime tecniche predittive.

In collaborazione con AstrOfficina

Tariffe

Biglietto intero: 5,00 Euro

Biglietto ridotto: 3,00 Euro; fino a 18 e da 65 anni, MUSEOCARD abbonamento Civici Musei, dipendenti comunali

Biglietto gratuito: portatori di handicap

Da ricordare

  • A conferenza iniziata non è consentito l'ingresso.
  • Le conferenze hanno generalmente una durata di circa un'ora.



Civico Planetario "Ulrico Hoepli"
c/o Giardini Pubblici "Indro Montanelli"
c.so Venezia, 57 - 20121 Milano
Fermata
Palestro della Metropolitana, Linea 1 (seguire le indicazioni "Museo Storia Naturale"; guardando la facciata del Museo, il Planetario è poche decine di metri a destra); Tram 9, 29, 30; Passante Ferroviario Porta Venezia

Tel. 02-88463340 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle 13:00)
Fax 02-88463559
 
   
Note legali e privacy | Credits inizio pagina