> Chi siamo    > Link utili    > Domande frequenti - Faq     > La nostra storia    >   
 

Planck: prima tappa verso l'alba del tempo

L'universo vicino e lontano visto a microonde
Conferenza di Aniello Mennella (Università degli Studi di Milano) e Davide Maino (Università degli Studi di Milano); venerdì 18 marzo 2011 - ore 21:00
(locandina in formato PDF; 733 KB)

Il fondo di radiazione cosmica è la prima luce rilasciata dall’Universo appena 380.000 anni dopo la sua nascita, e nella sua struttura possiamo rilevare l’impronta lasciata dalla materia in un passato estremamente remoto.

Il satellite Planck dell’ESA è stato realizzato per gettare uno sguardo su questo passato. I suoi due strumenti sono, in qualche modo, un’estensione dei nostri occhi, naturalmente inadatti a cogliere questa luce, che si presenta come un debole segnale nelle microonde diffuso su tutto il cielo.

L'impronta della prima luce, però, è nascosta da una serie di "veli" (le emissioni della Via Lattea e delle numerosissime galassie che popolano lo spazio vuoto) che pur impedendoci un’osservazione "pulita" della prima luce, ci aiutano a capire molti "segreti" dell’Universo presente e più vicino a noi.

Aniello Mennella

Laureato in Fisica nel 1989, dal 2004 è ricercatore presso il Dipartimento di Fisica dell’Università degli Studi di Milano. Dal 2000 lavora al progetto Planck nell’ambito del quale è Calibration Scientist dello strumento Low Frequency Instrument. Dal 1990 al 1999 ha lavorato presso il gruppo ENI svolgendo ricerca scientifica nel campo dell'estrazione di idrocarburi. Dal 2002 si occupa di divulgazione scientifica svolgendo lezioni e conferenze rivolte sia alle scuole che al pubblico generale e realizzando alcuni prodotti multimediali.

Davide Maino

Laureato in Fisica nel 1994, Ph.D in astrofisica nel 1998, è professore associato presso il Dipartimento di Fisica dell'Università degli Studi di Milano. Ha fin dall’inizio (1994) lavorato al progetto Planck occupandosi principalmente di analisi dati di cui è uno dei responsabili per lo strumento a bassa frequenza. Svolge un'intensa attività di divulgazione scientifica con incontri presso scuole e centri culturali.

Tariffe

Biglietto intero: 3,00 Euro

Biglietto ridotto: 1,50 Euro (fino a 18 anni e oltre i 60 anni)

Da ricordare

  • A conferenza iniziata non è consentito l'ingresso.
  • Le conferenze hanno generalmente una durata di circa un'ora.



Civico Planetario "Ulrico Hoepli"
c/o Giardini Pubblici "Indro Montanelli"
c.so Venezia, 57 - 20121 Milano
Fermata
Palestro della Metropolitana, Linea 1 (seguire le indicazioni "Museo Storia Naturale"; guardando la facciata del Museo, il Planetario è poche decine di metri a destra); Tram 9, 29, 30; Passante Ferroviario Porta Venezia

Tel. 02-88463340 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle 12:00)
Fax 02-88463559
 
   
Note legali e privacy | Credits inizio pagina