> Chi siamo    > Link utili    > Domande frequenti - Faq     > La nostra storia    >   
 

Donne tra le stelle

Ciclo di conferenza - marzo 2011 (locandina in formato PDF; 611,0 KB)

Martedì 8 marzo - ore 21:00
Monica Aimone
Storia, miti e leggende del cielo al femminile...

Giovedì 10 marzo - ore 21:00
Ilaria Arosio
Dalle stelle alle galassie... Quando l'astronomia è donna

"L'occhio che sa guidare un ago nei delicati intrecci del ricamo, saprà altrettanto bene inquadrare una stella nel mirino del micrometro." -- Maria Mitchell

Otto marzo, festa della donna. Il cielo racconta storie e leggende di fanciulle, di dee, di ninfe, di regine e di principesse e l’astronomia, forse più di altre scienze, ha le sue eroine.

Fu Urania, musa dell’astronomia a chiamarle, ad attrarle a sé e a conquistarle, facendole diventare sue messaggere: messaggere della bellezza, dell’immensità e del fascino che avvolgono l’intero universo. Le prime donne che si dedicarono alla scienza astronomica furono essenzialmente delle osservatrici: si occuparono infatti della catalogazione degli astri e della compilazione di tavole astronomiche. Ma poi ognuna di loro seppe ritagliarsi un diverso campo d'indagine: dalle comete alle stelle, dalle pulsar alle galassie, posando i propri occhi e la propria mente sui più grandi misteri che avvolgono l’universo.

Il Planetario, proprio in occasione della festa della donna, partendo dalla semplice osservazione del cielo, dal racconto dei miti e delle leggende della volta celeste "al femminile", vuole proporre anche un viaggio nel passato e nel presente per celebrare quelle donne che spesso sono rimaste nell’ombra, ma che con tanto paziente lavoro e un pizzico di genialità hanno contribuito ad alcune fra le più importanti scoperte astronomiche.

Tariffe

Biglietto intero: 3,00 Euro

Biglietto ridotto: 1,50 Euro (fino a 18 anni e oltre i 60 anni)

Da ricordare

  • A conferenza iniziata non è consentito l'ingresso.
  • Le conferenze hanno generalmente una durata di circa un'ora.



Civico Planetario "Ulrico Hoepli"
c/o Giardini Pubblici "Indro Montanelli"
c.so Venezia, 57 - 20121 Milano
Fermata
Palestro della Metropolitana, Linea 1 (seguire le indicazioni "Museo Storia Naturale"; guardando la facciata del Museo, il Planetario è poche decine di metri a destra); Tram 9, 29, 30; Passante Ferroviario Porta Venezia

Tel. 02-88463340 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle 12:00)
Fax 02-88463559
 
   
Note legali e privacy | Credits inizio pagina