Ecopass. Croci “Tutti i ricavi saranno impegnati a favore dell’ambiente e nella mobilitá sostenibile”



Edoardo Croci - Mobilità Trasporti e Ambiente

17/12/2007



“Tutti i ricavi di Ecopass saranno impegnati a favore dell’ambiente e nella mobilità sostenibile e di questo daremo ai milanesi un rendiconto trasparente sia sui ricavi che sulle spese”.

Lo ha detto l’assessore alla Mobilità, Trasporti e Ambiente, Edoardo Croci a margine della discussione in Consiglio comunale sul bilancio di previsione 2008. "Nel bilancio sono state inserite sia le previsioni di entrata sia quelle di uscita per il progetto Ecopass, pari a 24 milioni di euro, che per la maggior parte saranno investite nel potenziamento del trasporto pubblico e nella realizzazione di nuove opere a favore della mobilità sostenibile".

Nel dettaglio, i 24 milioni di euro previsti a bilancio come entrate dall’Ecopass sono destinati principalmente a:

· 7.000.000 a costi di gestione del sistema
· 14.450.000 potenziamento trasporto pubblico
· 500.000 interventi per mobility management, come incentivi all'acquisto di abbonamenti annuali al trasporto pubblico

L’assessore Croci ha poi ricordato come Ecopass sia “uno dei 30 provvedimenti di un Piano pluriennale condiviso con il Governo, che prevede 3,5 miliardi di investimenti. Tra questi, già inseriti nel Bilancio 2008, figurano oltre 860 milioni di investimenti per le opere relative al potenziamento delle linee metropolitane, delle linee tranviarie, per le nuove piste ciclopedonali e per gli incentivi a sostituire i veicoli più inquinanti e le caldaie”.