Salone del Mobile. La Fabbrica del Vapore apre alla città



Giovanni Terzi - Sport e Tempo Libero

11/04/2008




Ancora cinque giorni e la Fabbrica del Vapore si trasformerà in un grande spazio aperto a tutti i milanesi per la 47a edizione del Salone Internazionale del Mobile. A dare il via, mercoledì 16 aprile alle ore 20.00, l’inaugurazione di “Posti di Vista 2008”, l’iniziativa che fino al 21 aprile proporrà 14 eventi legati al design nei 16 laboratori della Fabbrica, affiancandosi alla campagna “+LCD – CO2 a che punto sei?” di Best Up. Nella stessa serata, alle ore 19.30, Alessandro Bergonzoni si esibirà in un breve show al Teatro Ciak Webank, mentre dalle 22.00 in poi è in programma una grande festa che sarà accompagnata dalla musica dei dj del Bitte di via Watt.

“L’apertura straordinaria del 16 aprile - commenta l’assessore allo Sport e Tempo libero Giovanni Terzi - è un’occasione per far conoscere alla città i nuovi scenari della Fabbrica del Vapore, dopo i lavori di ristrutturazione che hanno interessato il secondo lotto. Finalmente possiamo parlare di questo complesso come di un vero e proprio polo per la creatività giovanile, in grado di coniugare cultura e produzione nell’ambito di circuiti internazionali e nell’ottica di scambi continui”.

POSTI DI VISTA 2008 (www.fabbricadelvapore.org)
Quattordici eventi legati al design, espressi attraverso i linguaggi delle diverse discipline: architettura, fotografia, multimedia, video, danza e arte contemporanea. La quinta edizione di Posti di Vista, in programma dal 16 al 21 aprile alla Fabbrica del Vapore di via Procaccini 4, sottolinea il ruolo di connettore che i laboratori svolgono tra il mondo della formazione e il mondo del lavoro, in termini di sperimentazione e avanguardia applicata ai diversi settori di attività.

BEST UP (www.bestup.it)
Con Posti di Vista 2008 torna anche quest’anno Best Up, il circuito dell’abitare sostenibile che alla Fabbrica del Vapore promuove la campagna “+LCD – CO2: a che punto sei?” sviluppata in collaborazione con le scuole di design italiane. L’obiettivo è la promozione dell’ecodesign attraverso il metodo dell’LCD (Life Cycle Design): design consapevole che tiene in considerazione l’intero ciclo di vita del prodotto e si pone in relazione al contesto socio-economico tenendo presente i fattori etici, sociali ed economici che genera e da cui è generato.

BERGONZONI AL CIAK (www.teatrociak.it)
Alla festa del 16 aprile parteciperà anche Alessandro Bergonzoni con un spettacolo intitolato "Il piccolo prima", 15 minuti inediti per una celebrazione particolare.

IL DOCVA E I NUOVI SCENARI ALLA FABBRICA DEL VAPORE
L’ultima novità è quella del DOCVA – Documentation Center for Visual Arts a cura di Careof e Viafarini: un centro di documentazione delle arti visive organizzato in Biblioteca, Archivio video, Archivio Portfolio e ArtBox (www.docva.org).

Ad oggi, la Fabbrica del Vapore risulta così suddivisa:

· Reception - piano terra: Associazione Accademia del Gioco Dimenticato (www.giocodimenticato.it);
· Palazzina Liberty - piano terra: Scuola Holden (www.scuolaholden.it);
· Edificio Messina Uno - piano terra: Associazione Culturale Process 4 (www.process4.info); Associazione Polifemo (www.polifemo.org); Consorzio C/O Careof Viafarini (www.careof.org, www.viafarini.org);
· Edificio Messina Uno - primo piano: Il Fischio s.a.s. (www.ilfischio.com); Associazione Laboratorio Dagad (www.laboratoriodagdad.it); Associazione A.i.a.c.e. (www.mostrainvideo.com); Show Biz s.r.l. (www.showbiz.it) e il DOCVA che raccoglie gli archivi di Consorzio C/O Careof Viafarini, Associazione A.i.a.c.e. e Show Biz s.r.l.
· Edificio Luigi Nono Uno - piano terra: Associazione Ariella Vidach - AiEP (www.aiep.org, www.distudio.org); Associazione Culturale Mascherenere (www.mascherenere.it); Associazione Culturale Neon (www.neoncampobase.com) e uno spazio di 240 metri quadrati gestito dal settore Tempo libero del Comune dove vengono realizzate iniziative di carattere espositivo, teatrale e performativo per dare visibilità al lavoro di giovani e giovanissimi artisti.
· Edificio Luigi Nono Uno - piano terra e primo piano: Studio Azzurro Produzioni s.r.l. (www.studioazzurro.com);
· via Luigi Nono 7 - piano terra: One Off s.r.l. (www.oneoff.it), Macchinazioni Teatrali (www.virb.com/macchinazioniteatrali);
· via Luigi Nono 7 - piano terra e primo piano: Ram s.r.l.;
· Piazzale interno: tendostruttura per ospitare la stagione 2007/2008 del teatro Ciak.

“Per luglio – ha detto l’assessore Terzi - abbiamo in programma una grande mostra sul rock italiano e internazionale, con cimeli storici di Jimi Hendrix, Jim Morrison, John Lennon, Elvis Presley e di tanti altri artisti. Saranno esposti strumenti musicali, dischi autografati e scritti inediti. L’obiettivo è di creare per questa rassegna, uno spazio permanente all’interno del complesso di via Procaccini”.


In allegato il programma completo di Posti di vista 2008

II.pdf