Studio Albori

La proposta riguarda un'ipotesi concreta di sistemazione temporanea e reversibile della piazza Castello pedonalizzata. Nessuna delle trasformazioni previste implica demolizioni o alterazioni permanenti dello stato attuale: la proposta si attua esclusivamente per aggiunta e stratificazione. Il suo carattere di reversibilità non esclude però la possibilità di una sua maggiore durata. Si propone di estendere l'area pedonalizzata verso nord fino all'incrocio con via Lanza, in modo da ottenere una porzione urbana più significativa e compiuta.

Condividi il progetto


Scarica il progetto

Studio Albori

Info Studio

Fondato a Milano nel 1993 da Emanuele Almagioni, Giacomo Borella e Francesca Riva lo studio lavora sui temi dell’architettura e del paesaggio con attenzione alle questioni energetiche e ambientali, nel loro intersecarsi con la dimensione dell’abitare quotidiano. I membri dello studio partecipano concretamente ad alcune fasi della costruzione dei progetti, svolgendo interventi e lavorazioni manuali direttamente in cantiere, in qualche caso realizzando per intero l’opera.
Per info visita il sito web