> Chi siamo    > Link utili    > Domande frequenti - Faq     > La nostra storia    >   
 

Maggio 2005: 75mo del Planetario

1930-2005 - 75 anni di Astronomia... 75 anni di Planetario!

Il Civico Planetario "Ulrico Hoepli" compirà quest'anno settantacinque anni di attività. È stato infatti inaugurato il 20 maggio del 1930 e da allora, salvo piccole interruzioni dovute alla guerra o a lavori, ha coinvolto nelle sue iniziative generazioni di milanesi piccoli e grandi.

Per celebrare questa ricorrenza si è pensato di predisporre una serie di manifestazioni in cui mostrare in pieno tutte le potenzialità del Planetario, inserendo in calendario iniziative che diano un certo prestigio e visibilità all'Istituto.

L'atrio sarà completamente riallestito con nuove vetrine, dedicate ai meteoriti, tra i quali verrà valorizzato, in particolare, un frammento di meteorite marziano, recentemente acquisito, di straordinario valore scientifico.

Ci saranno iniziative speciali per i bambini, con l'intervento di animatori esperti, una serie di conferenze serali dedicate ai progressi che in 75 anni ha fatto l'Astronomia (si pensi che il pianeta Plutone è stato scoperto nel 1930, poco prima dell'apertura dell'Istituto) e che il Planetario ha seguito passo dopo passo e illustrato a milioni di milanesi.

Grazie alla collaborazione di esperti di vari settori della cultura (teatro, musica, arte, letteratura...) si cercherà anche di mostrare come l'Astronomia sia parte integrante, a tutti i livelli, del nostro bagaglio culturale. Quale artista o quale poeta non si è mai rivolto verso il cielo?

Ecco che il 20 maggio 2005 sarà proprio celebrato da un intervento storico di Mario Cavedon, decano dei conferenzieri dell'Istituto: In Planetario: dalla sfera celeste all'universo in espansione e uno astronomico-musicale: Costellazioni sonore nei quali le potenzialità tecnologiche, didattiche e suggestive del Planetario saranno mostrate appieno.

La grande festa proseguirà sabato 21 maggio, per tutta la giornata, con ingresso gratuito, con stand astronomici nei Giardini Pubblici, telescopi per l'osservazione del Sole, conferenze sul cielo a ciclo continuo, caccia al tesoro, animazione per bambini (costruiranno un piccolo proiettore di stelle) e altre iniziative. Ecco il programma completo:

Il meteorite marziano

Un frammento del Pianeta Rosso sarà esposto in Planetario! Si tratta di un campione straordinario (104 grammi), acquisito lo scorso anno per incrementare e valorizzare la ricca collezione di meteoriti dell'Istituto. Da martedì 10 e per tutto il mese di maggio questo "sasso extraterrestre" sarà in sala, dove pubblico e ragazzi potranno vederlo ed ammirarlo. Due gli appuntamenti serali per chi desideri approfondire l'argomento:

Martedì 10 - ore 21:00
Cesare Guaita (in sostituzione di Luigi Bignami)
Ultimissime da Marte - Dai rovers marziani: acqua, metano... vita?

Giovedì 12 - ore 21:00
Cesare Guaita
Rocce marziane sulla Terra, meteoriti terrestri su Marte

Ai ragazzi, invece, sono dedicati:

Sabato 14 - ore 15:00 e 16:30 (manifestazione per ragazzi sopra gli 8 anni)
Mauro Arpino
Andiamo su Marte! - Astronomia per ragazzi

Domenica 15 - ore 15:00 e 16:30 (spettacolo per bambini sopra i 5 anni)
La compagnia Ditta Gioco Fiaba presenta:
In diretta da Marte:
Spirit e la pulce marziana

Il viaggio dell'uomo su Marte è ancora lontano... ma il viaggio di Marte sulla Terra è già realtà. Sono ormai 53 i meteoriti provenienti dal Pianeta Rosso che sono stati catalogati e studiati. Su alcuni di essi sono forse stati trovati indizi di batteri fossili marziani... La ricerca continua!

75 anni di Astronomia... 75 anni di Planetario

Il Civico Planetario "Ulrico Hoepli" è stato inaugurato il 20 maggio 1930 e da allora svolge la sua funzione di avvicinare ed appassionare all'Astronomia piccoli e grandi. Ma quante cose sono cambiate nella nostra conoscenza del cielo in questi 75 anni!

La legge di Hubble sull'espansione dell'universo è del 1929, Plutone è stato scoperto nel 1930... e il Planetario ha aperto praticamente senza un pianeta e agli albori della cosmologia moderna!

E che dire delle missioni spaziali, della fisica stellare, dell'energia atomica, del "cielo invisibile" ai nostri occhi...

Anno dopo anno l'Astrofisica è cresciuta, e il Planetario con lei. Il fascino del cielo stellato si è arricchito con proiezioni multimediali e animazioni... Ma oggi come allora è la passione per il cielo a guidare il lavoro dei conferenzieri e di chi collabora con il Planetario.

Il cielo dei milanesi continua ad essere il teatro delle stelle in cui si ritorna, come bambini, a meravigliarsi di fronte allo spettacolo dell'universo.

Martedì 17 - ore 21:00
Gianluca Ranzini
Astronomia invisibile - Dalle onde ragio ai raggi gamma: un universo sconosciuto ai nostri occhi

Mercoledì 18 - ore 21:00
In collaborazione con il Circolo Astrofili di Milano
La passione per il cielo

Giovedì 19 - ore 21:00
Cesare Guaita
75 anni di studi planetari, da Plutone ai pianeti extrasolari

Venerdì 20 - ore 21:00
75° del Civico Planetario
Mario Cavedon
Al Planetario: dalla sfera celeste all'universo in espansione
Fabio Peri: planetario; Yakov Zats: viola; Elena Zuccotti: arpa
Costellazioni sonore
Un concerto per arpa e per viola nello scenario suggestivo del Planetario: le emozioni del cielo stellato e della musica

Sabato 21 - tutto il giorno - ingresso libero
Grande festa di compleanno del Planetario
Telescopi e osservazione del Sole; stand sui pianeti nel Parco; conferenze al Planetario a ciclo continuo. Nel pomeriggio: caccia al tesoro e animazione; Bauersfeld (inventore del Planetario) insegnerà ai bambini a costruirsi un piccolo planetario; sarà presente Paolo Nespoli, astronauta italiano dell'Agenzia Spaziale Europea (ESA). Programma completo della giornata.

Martedì 24 - ore 21:00
Marco Potenza
Quanto è grande l'Universo? - Dalla scoperta dell'espansione ai multi-universi

Giovedì 26 - ore 21:00
Mauro Arpino
La scoperta dell'energia stellare - Il segreto delle stelle

Tariffe

Biglietto intero: 3,00 Euro

Biglietto ridotto: 1,50 Euro (fino a 18 anni e oltre i 60 anni)

Da ricordare

  • A conferenza iniziata non è consentito l'ingresso.
  • Le conferenze hanno generalmente una durata di circa un'ora.



Civico Planetario "Ulrico Hoepli"
c/o Giardini Pubblici "Indro Montanelli"
c.so Venezia, 57 - 20121 Milano
Fermata
Palestro della Metropolitana, Linea 1 (seguire le indicazioni "Museo Storia Naturale"; guardando la facciata del Museo, il Planetario è poche decine di metri a destra); Tram 9, 29, 30; Passante Ferroviario Porta Venezia

Tel. 02-88463340 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle 12:00)
Fax 02-88463559
 
   
Note legali e privacy | Credits inizio pagina