Calendario dal 22 al 26 giugno 2020

dalle ore 13.00 alle ore 14.30 - Collegamento modalità Teams
Commissione Consiliare congiunta Periferie e Innovazione, Trasparenza, Agenda Digitale, Stato Civile (Presieduta dalla Consigliera Osculati Roberta e dalla Consigliera Arienta Alice)
Ordine del giorno: "Aggiornamento Patti di Collaborazione".

ESITO:

L’Assessore e gli ospiti hanno illustrato i nuovi “Patti di collaborazione” che possono riavviarsi ora, dopo la chiusura imposta dal Covid. Hanno approfondito i Patti attualmente in attuazione, quali quello di via Rho quello di via Pacini e quello di piazza Ferrara. Hanno sottolineato che tali progetti nascono dalle proposte di Associazioni e di cittadini che intendono rivitalizzare i quartieri della città. I consiglieri hanno chiesto alcune precisazioni alle quali gli ospiti e l’Assessore hanno fornito puntuali risposte.
 

dalle ore 14.30 alle ore 16.00 - Collegamento modalità Teams
Commissione Consiliare congiunta Mobilità-Trasporti-Politiche Ambientali-Energia-Protezione Civile-Animali-Verde e Verifica-Controllo Enti Partecipati (Presieduta dal Consigliere Monguzzi Carlo e dal Consigliere De Pasquale Fabrizio)
Ordine del giorno: Rimborso abbonamenti ATM, sostenibilità finanziaria del Trasposto pubblico alla luce delle nuove normative. Saranno presenti : Dr Arrigo Giana, l’ing Marco Pivi. E' stato invitato anche l'assessore Granelli.

ESITO:
In presenza dell’Assessore a Mobilità e Lavori Pubblici, nonché del Direttore Generale di ATM, si è svolta una seduta incentrata sull’operazione giudiziaria che ha portato, in mattinata, all’arresto di tredici persone tra cui due funzionari dell’azienda di trasporto pubblico milanese. L’accusa riguarda irregolarità per tangenti su bandi pubblici, ai danni dell’azienda. In attesa di appurare l’eventuale responsabilità penale dei due dipendenti di ATM, immediatamente sospesi dal servizio, il Diretto Generale si è dichiarato estremamente rammaricato per il discredito gettato sull’azienda stessa, retta da persone che lavorano onestamente e sono motivate quotidianamente da un impeccabile spirito di servizio. Inoltre, nell’assicurare che ATM agirà con la massima severità una volta appurate le responsabilità, ha reso noto che l’azienda si costituirà parte lesa nel relativo procedimento giudiziario.

dalle ore 16.00 alle ore 17.30 - Collegamento modalità Teams
Commissione Consiliare congiunta Sicurezza e Coesione Sociale, Polizia Locale e Politiche Sociali e Servizi per la Salute, Volontariato (Presieduta dal Consigliere Pantaleo Rosario e dalla Consigliera Vasile Angelica)
Ordine del giorno:Supporto alimentare durante l’emergenza Covid-19: fase 3. Presenti:

  • Assessore Gabriele Rabaiotti
  • Assessora Anna Scavuzzo 
  • dr. Cristiano Cozzi,
  • dr. Andrea Magarini,
  • dr. Michele Petrelli

ESITO:

Gli Assessori hanno reso noto che a Milano, nel corso dell’emergenza Covid-19, sono stati distribuiti 1 milione e 600 mila pasti, raggiungendo 6 mila nuclei familiari, a cui si aggiungono 15.800 buoni spesa.
Hanno puntualizzato che attraverso i 10 hub temporanei, creati dal Comune, ogni nucleo familiare ha ricevuto settimanalmente circa 16 Kg di spesa tra prodotti base (riso, pasta, salsa pomodoro, biscotti, legumi), prodotti extra (pane, latte, caffè, the, cioccolato, formaggini) e frutta e verdura freschi.
E’ seguito un dibattito nel corso del quale alcuni Consiglieri hanno formulato domande alle quali gli Assessori hanno fornito risposta.

dalle ore 17.30 alle ore 19.00 - Collegamento modalità Teams
Commissione Consiliare Antimafia (Presieduta dal Consigliere Gentili David)
Ordine del giorno: A seguito del provvedimento di “amministrazione giudiziaria” emesso dal Tribunale di Reggio Calabria sulla società AVR, capogruppo della Miami scarl che gestisce il contratto di manutenzione del verde a Milano. Sarà presente l'Assessore Maran.

ESITO:

L’Assessore all’Urbanistica, Verde e Agricoltura coadiuvato dai Direttori appartenenti all’Area Verde Agricoltura e Arredo Urbano hanno fornito delle specifiche relative al provvedimento di “amministrazione giudiziaria” emesso dal Tribunale di Reggio Calabria sulla società AVR, capogruppo della Miami scarl che gestisce il contratto di manutenzione del verde a Milano per vicende collegate alla mafia. Il Consigliere, firmatario della richiesta di convocazione, ha posto domande nel merito a cui sono state date risposte esaurienti.

dalle ore 13.00 alle ore 14.30 - Collegamento modalità Teams
Commissione Consiliare congiunta Politiche Sociali e Servizi per la Salute, Volontariato e Innovazione, Trasparenza, Agenda Digitale, Stato Civile (Presieduta dalla Consigliera Vasile Angelica e dalla Consigliera Arienta Alice)
Ordine del giorno: "Presentazione piattaforma WEMI" Saranno presenti:

  • l'Assessora Roberta Cocco,
  • l'Assessore Gabriele Rabaiotti,
  • il dr. Luca Curioni,
  • il dr. Cosimo Palazzo,
  • la dr.ssa Emanuela Losito
  • la dr.ssa Silvia Bartellini.

ESITO:

L'Assessora ai servizi informatici e i dirigenti dei relativi uffici, hanno illustrato il Progetto We-Mi (Welfare Milano), sia per quanto riguarda l'attivazione e l'implementazione negli anni dei Punti We-Mi in città, sia per quanto concerne lo sviluppo del Portale We-Mi, all'interno del sito Web del Comune; gli stessi hanno poi risposto nel dettaglio alle domande poste dai Consiglieri.


dalle ore 14.30 alle ore 16.00 - Collegamento modalità Teams
Commissione Consiliare congiunta Mobilità-Trasporti-Politiche Ambientali-Energia-Protezione Civile-Animali-Verde e Antimafia (Presieduta dal Consigliere Monguzzi Carlo e dal Consigliere Gentili David)
Ordine del giorno: Aggiornamento Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza e stato di avanzamento del Protocollo di legalità. Saranno presenti:

  • Fabio Terragni Presidente M4,
  • Francesca Rizzi Responsabile dell’Ufficio Protocollo di Legalità e Autorizzazioni M4,
  • Francesco Rapisarda Responsabile per la Prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza M4

ESITO:

Il Presidente della Società M4 S.p.A. ed i responsabili, in seno alla medesima, dell'applicazione del Protocollo di Legalità hanno illustrato ai presenti, alla luce degli ultimi aggiornamenti del Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza, le misure previste ed i provvedimenti adottati dalla Società M4. Alcune richieste di chiarimento, le quali hanno inevitabilmente incrociato i recenti fatti di cronaca, hanno riguardato il ruolo di AMAT e la funzione del “Whistleblowing

dalle ore 13.00 alle ore 14.30 - Collegamento modalità Teams
Commissione Consiliare congiunta Mobilità-Trasporti-Politiche Ambientali-Energia-Protezione Civile-Animali-Verde e Politiche Sociali e Servizi per la Salute, Volontariato (Presieduta dal Consigliere Monguzzi Carlo e dalla Consigliera Vasile Angelica)
Ordine del giorno: Audizione dell’Associazione Accademia Scherma Milano che offre corsi di scherma anche ad atleti diversamente abili e da tempo lavora con il Comune sulla possibilità di rendere il percorso dalla metropolitana al Centro Sportivo accessibile anche ai disabili.” Saranno presenti :

  • Cusati Francesco - Presidente GSD Non Vedenti Milano ONLUS dell'Unione Ciechi di Milano;
  • Magro Graziano - Consigliere del Comitato Paraolimpico Italiano Lombardia e Atleta in carrozzina di Accademia Scherma Milano;
  • Possenti Mario - Segretario Nazionale Federazione Alzheimer Italia;
  • Radice Lorenzo - Presidente Accademia Scherma Milano .

ESITO:

Il Presidente dell’Accademia Scherma Milano ha illustrato le attività svolte dalla propria associazione in via Sassetti 15, Milano. In questo ambito è presente una palestra di scherma per atleti normodotati e con disabilità (in carrozzina, non vedenti, con disabilità intellettivo relazionali come ad es. Autismo e Sindrome di Down) e dove si svolgono anche corsi di Riabilitazione Fisioterapica per Donne Operate di Tumore al Seno oltre a corsi di Ginnastica Dolce per persone malate di Alzheimer. La struttura è dotato di un’area Fitness adibita a varie tipologie di corsi per persone di qualsiasi età, anche con eventuali problematiche fisiche o neurologiche. Visto che buona parte degli atleti sono disabili, chiede un incremento dei parcheggi per disabili nelle vicinanza della palestra e la realizzazione di un percorso podotattile dalla fermata M2 di Gioia fino alla sede che, oltretutto, si trova nelle vicinanze del palazzo della Regione Lombardia e di un’Anagrafe decentrata, posta nella stessa via. Per cui il percorso servirebbe anche per accedere a queste strutture pubbliche. L’Assessore alla Mobilità comunica che la realizzazione di quanto richiesto è già allo studio presso i competenti uffici comunali. I Consiglieri chiedono alcuni chiarimenti sulle attività e propongono di effettuare un sopralluogo, non appena sarà possibile, per poter vedere come l’Accademia ha organizzato il proprio lavoro.

Aggiornato il: 26/06/2020