Calendario dal 22 al 26 maggio 2017

dalle ore 13.00 alle ore 14.30 - Sala Commissioni
Commissione Consiliare congiunta Casa, Lavori Pubblici, ERP e Antimafia  (Presieduta dai Consiglieri D’Amico Simonetta e Gentili David)
Ordine del giorno: Valutazione dell'efficacia del piano anticorruzione in essere, alla luce degli arresti di inizio aprile che hanno coinvolto dipendenti e dirigenti del Comune di Milano. 

ESITO: 

La seduta si è svolta a porte chiuse; conseguentemente non è possibile pubblicare il contenuto della discussione.

dalle ore 09.45 alle 12.00 - Sala Consiliare della Città Metropolitana di Milano in Via Vivaio 1.
Commissione Consiliare congiunta Urbanistica,Edilizia Privata, Sistema Agricolo Milanese e Mobilità, Trasporti, Politiche Ambientali, Protezione Civile, Animali e Verde  (Presieduta dai Consiglieri Ceccarelli Bruno e Monguzzi Carlo)
Ordine del giorno:  Informativa di Partecipazione sull'Accordo di Programma per la riqualificazione degli Scali Ferroviari milanesi.  Ai lavori della Commissione sono stati invitati l'Assessore Pierfrancesco Maran e l'Assessore Marco Granelli. Parteciperanno i Consiglieri della Città Metropolitana di Milano.

ESITO: 

La seduta, che si è tenuta presso l’Aula consiliare di Città Metropolitana  congiuntamente con la Commissione Affari Generali della stessa Istituzione, ha preso avvio dalla mozione presentata dal consigliere metropolitano Braga richiedente il mantenimento della natura pubblica delle aree. I consiglieri hanno dibattuto su questo tema e anche relativamente alla tematica della mobilità nel quadro della riqualificazione delle aree degli scali ferroviari e della possibilità che Città Metropolitana stessa ha per fornire indicazioni nel merito. Tutti i consiglieri si sono espressi positivamente circa il ruolo propositivo che deve assumere l’Istituzione Metropolitana e hanno indicato le specifiche tematiche sulle quali intervenire. Al termine il Presidente della Commissione Affari Generali di Città Metropolitana e il Vice Sindaco Metropolitano hanno ribadito la volontà di giungere alla stesura di un atto deliberativo in grado di fornire indicazioni per il Comune. 

 

dalle ore 13.00 alle ore 14.30  - Sala Commissioni 
Commissione Consiliare  congiunta Politiche Sociali e Servizi per la Salute, Volontariato e  Innovazione, Trasparenza, Agenda digitale, Stato Civile (Presieduta dalle Consigliere Arienta Alice e Vasile Angelica)
Ordine del giorno: Pannelli di induzione magnetica. Saranno presenti:

  • gli Assessori Pierfrancesco Majorino e Roberta Cocco,
  • il Dottor Andrea Zuccotti Direttore Servizi Civici Partecipazione e Sport 
  • il Dottor Stefano Cattaneo Direttore Generale della Fondazione Pio Istituto dei Sordi.

ESITO: 

L’Assessore alle Politiche Sociali, il Direttore dei Servizi Civici Partecipazione e Sport e il Direttore Generale della Fondazione Pio Istituto de Sordi hanno dato delle specifiche riguardanti il progetto per l’istallazione di pannelli di induzione magnetica volti a favorire la fruizione dei servizi per le persone con disabilità uditiva. I consiglieri hanno posto delle domande nel merito a cui sono state date risposte esaurienti. Al termine le Presidenti hanno ritenuto discusso l’argomento.

dalle ore 14.30  alle ore 16.00   - Sala Commissioni  
Commissione Consiliare congiunta Urbanistica, Edilizia Privata, Sistema Agricolo Milanese e Mobilità, Trasporti, Politiche Ambientali, Protezione Civile, Animali e Verde  (Presieduta dai Consiglieri Ceccarelli Bruno e Monguzzi Carlo)
Ordine del giorno: Il verde come strumento di rigenerazione degli ex scali ferroviari. Interviene Andreas Kipar, che relazionerà anche sui “Cinque Scenari per Milano” emersi dal lavoro organizzato dalle Ferrovie dello Stato. Ai lavori della Commissione sarà presente l’Assessore Pierfrancesco Maran. 

ESITO: 

L’Architetto Kipar, membro del comitato scientifico di Scali Milano, ha illustrato i possibili scenari di sviluppo urbano per la riconversione degli scali ferroviari dismessi presentati da cinque studi di architettura: Embt, Mecanoo, Stefano Boeri, Mad Architects e Cino Zucchi.
Ha posto l’accento sulla necessità di realizzare un verde ampio, esteso e sistemico attraverso una progettazione lungimirante.
E’ seguito un dibattito nel corso del quale i Consiglieri hanno posto domande alle quali gli Uffici e l’architetto Kipar hanno fornito risposte.

dalle ore 17.30 alle ore 19.00 - Sala Commissioni
Commissione Consiliare Pari Opportunità e diritti civili  e Politiche per il Lavoro, Sviluppo Economico, Attività Produttive, Commercio, Risorse Umane (Presieduta dalle Consigliere De Marchi Diana Alessandra e Specchio Laura)  
Ordine del giorno: La settimana del Lavoro Agile. Le iniziative del Comune di Milano. Partecipano:

  • Assessora Cristina Tajani,
  • Avvocato Valerio Iossa, Direttore Organizzazione e Risorse Umane,
  • Dottor Roberto Munarin, Direttore Area Lavoro e Formazione.

ESITO:  

L’Assessore alle Politiche del Lavoro e i Direttori delle Aree Organizzazione - Risorse Umane e Lavoro - Formazione hanno presentato l’iniziativa della settimana dedicata al Lavoro Agile (22 - 26 maggio 2017) fornendo notizie sulle aziende, pubbliche e private, partecipanti, numero di aderenti delle stesse e dei dipendenti comunali che hanno deciso di partecipare al progetto. Inoltre sono stati illustrati i dati relativi alla stessa iniziativa svoltasi nel 2016.

dalle ore  14.30  alle ore 16.00  - Sala Commissioni
Commissione Consiliare Educazione, Istruzione, Università e Ricerca (Presieduta dal Consigliere Limonta Paolo)
Ordine del giorno: Accordo interistituzionale e territoriale di rete per l'integrazione e la promozione del successo scolastico degli alunni stranieri delle scuole di Milano. Saranno presenti:

  • l'Assessore Anna Scavuzzo,
  • la Consigliera Diana De Marchi - Referente ambito Territoriale Metropolitano
  • Le Referenti dei Poli Start a Milano.

ESITO: 

Durante la seduta sono stati presentati le attività dei quattro Poli Start, strutture comunali finalizzate all’avvicinamento delle famiglie straniere alle Istituzioni, nonché al contatto e all’utilizzo dei Servizi d’integrazione presenti sul territorio milanese. Dopodiché, in presenza dell’Assessore all’Educazione, sono state ascoltate le testimonianze dirette di alcune docenti ed operatrici che lavorano presso queste unità territoriali. I consiglieri presenti hanno espresso i loro pareri, fornendo il loro contributo al dibattito sul delicato tema dell’inclusione e integrazione sociale.

alle ore 10.00  - Sopralluogo
Commissione Consiliare Innovazione, Trasparenza, Agenda digitale, Stato Civile (Presieduta dalla Consigliera Arienta Alice)
Ordine del giorno: Sopralluogo presso il Cimitero Monumentale.

ESITO: 

La Commissione, con la presenza del Direttore dei Servizi Civici e del Direttore dell’Area Servizi Funebri e Cimiteriali, ha effettuato un sopralluogo all’interno del Cimitero Monumentale, in vista dell’installazione di un impianto di telecamere a circuito chiuso per la video-sorveglianza.

dalle ore 14.30 alle ore 16.00  - Sala Commissioni 
Commissione Consiliare Cultura, Moda e Design (Presieduta dalla Consigliera  Bocci Paola)
Ordine del giorno: Presentazione programma e politiche culturali dei Municipi 4, 5 e 6. Saranno presenti:

  • gli Assessori e i Presidenti commissione Cultura dei Municipi 4, 5 e 6 
  • il dottor Bordogna, Direttore della Direzione Municipi.

ESITO: 

Il Presidente del Consiglio del Municipio 4, Oscar Strano, il Presidente della Commissione Cultura del Municipio 5, Erminio Galluzzi, l’Assessore alla Cultura Sergio Meazzi del Municipio 6 ed il Presidente della Commissione Cultura del Municipio 6, Francesco Demuro, hanno presentato il programma e le politiche culturali dei rispettivi Municipi. Il breve dibattito che ne è seguito ha evidenziato elementi di continuità d’intenti con i precedenti mandati (Municipi 5 e 6), l’assenza dell’Assessore alla Cultura e il relativo ridimensionamento del programma (Municipio 4)

dalle ore 17.30 alle ore 19.00  - Sala Commissioni
Commissione Consiliare Sicurezza e Coesione Sociale, Polizia Locale (Presieduta dal Consigliere Pantaleo Rosario)
Ordine del giorno: Registro delle biciclette. Saranno presenti:

  • l'Assessore Carmela Rozza 
  • il Vice Commissario Daniele Lo Presti della Polizia Locale.

ESITO: 

L’Assessora alla Sicurezza e il Vice Commissario della Polizia Locale, Responsabile del Nucleo che si occupa delle bici rubate, hanno informato che l’Amministrazione ha scelto, come miglior metodo sia per scongiurare il furto delle bici, sia per recuperare e restituire quelle rubate, quello di imprimere tramite apposita resina un QR-CODE (collegato ad una App raggiungibile tramite smartphone), sul telaio delle bici. Tale metodo, a costo zero per l’Amministrazione, verrà introdotto a partire da luglio, quando con apposita pubblicizzazione, il Comune informerà la cittadinanza e informerà sia i costruttori che i rivenditori delle biciclette. L’Assessora Rozza ha informato anche in merito ai 300 nuovi Vigili di Quartiere che saranno dislocati nelle strade, in via sperimentale a partire da metà giugno e poi a titolo definitivo dopo l’estate.