Cristina Tajani

Assessora a Politiche del lavoro, Attività produttive, Commercio e Risorse umane

Contatti

via Dogana, 4

Tel: 02 884 56624

Scrivi all'assessora: assessore.tajani@comune.milano.it

Competenze deleghe

  • Definizione delle politiche per la promozione e lo sviluppo delle imprese industriali, del commercio, dell'artigianato, delle attività produttive, delle attività finanziare, dei servizi e delle libere professioni
  • Politiche di determinazione dei canoni di occupazione di spazi e aree pubbliche, anche in funzione dello sviluppo commerciale
  • Definizione delle politiche del lavoro e dell'occupazione
  • Definizione degli indirizzi per l'implementazione e lo sviluppo delle esperienze degli incubatori delle imprese innovative, anche in partnership con le Università ed altri Enti
  • Coordinato dei lavori inerenti la materia "Smart cities" al fine di garantire il pieno coinvolgimento di tutti gli Assessorati interessati dalla realizzazione dei singoli progetti
  • Indirizzo e controllo sulle attività della Fondazione "Welfare Ambrosiano"
  • Moda e design
  • Politiche delle risorse umane
  • Politiche dei tempi e degli orari della città
  • Gestione dei grandi eventi sulla scorta delle delega conferita
  • Rapporti con i Municipi sulla scorta della delega conferita

Biografia

Nata a Terlizzi in provincia di Bari. Sposata, vive a Milano dal 1997.

Laureata presso l’Università Bocconi in Discipline economiche e sociali, ha conseguito il dottorato di ricerca in Scienze del lavoro presso l'Università degli studi di Milano. È specializzata in economia del lavoro, sociologia economica, relazioni industriali.

Come ricercatrice ha dedicato particolare interesse ai metodi quantitativi per la valutazione delle politiche pubbliche.

Ha lavorato per diverse università e centri di ricerca (Università di Milano, Università Bicocca, Istituto di ricerca sociale) e per l'Ufficio Studi della Camera del Lavoro di Milano.

È stata Italian correspondent dell’EIRO (European Industrial Relations Observatory) per il triennio 2007-2011.

Nel 2011 viene nominata dal Sindaco Giuliano Pisapia Assessora al lavoro, sviluppo economico, università e ricerca, con delega alla Moda e Design e innovazione. 

Nel 2016 è prima degli eletti nella Lista Beppe Sala, Noi Milano e poi confermata al governo della città dal sindaco Giuseppe Sala, che l'ha nominata Assessora a Politiche del lavoro, Attività produttive, Commercio e Risorse umane.