Rassegna stampa e news

Articoli, agenzie e comunicati stampa relativi al mondo del carcere e della pena

Ricerca argomenti

Ordina per

Lista dei risultati

  • L'ergastolo ostativo forse sta per scomparire

    Roma (Riformista - Piero Sansonetti), 24 giugno 2020 La Cassazione interroga la Consulta La corte di Cassazione si rivolge alla corte Costituzionale perché ritiene "non infondata l'ipotesi che sia incostituzionale". Una sentenza del 1974 diceva che l'ergastolo è legittimo purché non sia ergastolo. Siamo a un[...]

    24/06/2020

  • Dl carceri, alla Camera il governo pone la fiducia

    Slitta ancora la riforma del Csm Roma (Messaggero - Emilio Pucci), 25 giugno 2020 Slitta ancora la riforma del Csm L'aula della Camera ha approvato con 305 voti favorevoli e 232 contrari la fiducia posta dal governo sul decreto Giustizia. E ora le forze politiche di maggioranza e d'opposizione attendono la r[...]

    25/06/2020

  • Anche i criminali hanno diritto alla speranza

    Milano (Corriere della Sera - Luigi Ferrarella), 23 giugno 2020 Per la prima volta la Cassazione utilizza questa espressione Le parole pesano sempre e, questa espressione, finora abbozzata solo in una serie di studi sull'ergastolo nel diritto penale costituzionale, per la prima volta in bocca alla Cassazione[...]

    23/06/2020

  • Sanità penitenziaria

    Roma (Riformista - Viviana Lanza), 22 giugno 2020 "L'indignazione non basta, la riforma del 2008 deve essere applicata" Recuperare "una cultura del carcere" e investire per rimediare a una riforma della medicina penitenziaria "che è una riforma tradita, purtroppo violentata nello spirito più concreto di appl[...]

    23/06/2020

  • Case famiglia protette al posto delle sbarre

    Roma (Fatto quotidiano - Alex Corlazzoli), 22 giugno 2020 Madri e figli in carcere con 'Cittadinanzattiva' L'appello alla politica per una presa di posizione concreta dopo che un emendamento al dl 28/2020 è stato declassato ad atto di indirizzo."Fuori i bambini e le loro madri dalle carceri". A lanciare ques[...]

    23/06/2020

  • Il piano di rinascita per i figli dei mafiosi

    Milano (Corriere della Sera - Giuseppe Guastella), 22 giugno 2020 Dalla Regione Lombardia, aiuti e protezione La Lombardia è stata la prima regione del Nord Italia in cui la moglie e la figlia di un uomo di mafia sono state sottoposte a programma di protezione dopo anni di vessazioni e soprusi. E sempre la L[...]

    22/06/2020

  • Nell'Europa post virus più lavoro nelle carceri

    Lione (euronews, Marta Rodriguez Martinez), 20 giugno 2020 Potrebbero esserci meno detenuti nelle carceri Lavorare da casa, smettere di viaggiare, andare in bicicletta su strade sgombre. La pandemia di Coronavirus ha cambiato da un giorno all'altro le abitudini di più della metà delle persone sul pianeta e a[...]

    22/06/2020

  • Indagine del Consiglio d'Europa

    Roma, Agensir, 19 giugno 2020 Due milioni di persone scontano pene alternative Sono 118mila i detenuti rilasciati nel lockdown, gli Stati europei applicano sempre di più sanzioni e misure che mantengono gli autori dei reati nella comunità senza privarli della loro libertà, secondo l'edizione 2019 dell'indagi[...]

    19/06/2020

  • Il vecchio e decrepito San Vittore

    Milano (Repubblica - Fabrizio Ravelli), 19 giugno 2020 Ha vinto la battaglia contro il Coronavirus C'è un posto a Milano dove l'emergenza 'Covid-19' è stata affrontata in maniera eccellente, e forse non tutti sanno che questo luogo è il carcere di San Vittore: sì, proprio il vecchio, decrepito, sovraffollato[...]

    19/06/2020

  • Cura Italia e circolare Dap ininfluenti

    Roma (senatoripd), 18 giugno 2020 E neppure determinanti per gli arresti domiciliari dei mafiosi "Certamente la messa agli arresti domiciliari - nessuna liberazione - di troppi condannati per reati di mafia è stata grave e ha fatto emergere la necessità di ulteriori norme per garantire che i mafiosi non poss[...]

    18/06/2020

  • Bonafede annulli la circolare Dap del 21 marzo 2020

    Roma, Ansa, 17 giugno 2020 Appello della presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni "Al ministero della Giustizia non sono bastati tre mesi per capire di aver sbagliato a emanare la circolare del Dap del 21 marzo 2020 che ha consentito la scarcerazione dei boss mafiosi al 41 bis e oggi il ministro della[...]

    17/06/2020

  • Sospesa la circolare Dap sulle scarcerazioni per il Covid-19

    Roma, Repubblica, 17 giugno 2020 In costante diminuzione il numero dei positivi al Coronavirus Con un provvedimento datato il 16 giugno 2020 il capo del Dap, Bernardo Petralia insieme al vice, Roberto Tartaglia hanno disposto "la sospensione dell'efficacia delle disposizioni impartite" con la nota del 21 mar[...]

    17/06/2020

  • Romano: Bonafede sapeva e Basentini era d'accordo

    Roma (Repubblica - Liana Milella), 17 giugno 2020 Apprezzamento per la circolare che scarcerò i mafiosi Davanti alla commissione parlamentare che sta conducendo un'inchiesta sulle scarcerazioni dei mafiosi avvenute - tra marzo e aprile 2020 - arriva l'ex direttore dell'ufficio detenuti del Dap, Giulio Romano[...]

    17/06/2020

  • Raddoppiano le chiamate per i detenuti in Alta sicurezza

    Roma (Publicpolicy), 16 giugno 2020 Lo prevede il decreto legge Giustizia Raddoppia il numero di chiamate che i detenuti in 'Alta sicurezza' potranno effettuare all'interno delle carceri ai loro familiari, ma sempre se autorizzate dal direttore dell'Istituto penitenziario. Rimangono esclusi i detenuti sotto [...]

    16/06/2020

  • Tribunale dei minori, allarme violenze in casa

    Milano (Corriere della Sera - Elisabetta Andreis), 15 giugno 2020 Interventi raddoppiati Sabato 13 giugno 2020, a tarda notte, un signore porta a spasso il cane. Viene attirato dai pianti disperati che arrivano dal mezzo di una siepe. È un bambino di circa due anni, origini egiziane. Pare caduto dall'alto. A[...]

    16/06/2020

  • La dirigente del Dap, Alta sicurezza, Caterina Malagoli

    Roma (Fatto Quotidiano - Marco Lillo e Giuseppe Pipitone), 13 giugno 2020 "Avvertii i miei superiori sulla pericolosità di quella circolare" "Rischiavano di uscire detenuti pericolosi". Continua l'indagine della commissione Antimafia sulle scarcerazioni durante l'emergenza Coronavirus, palazzo san Macuto vuo[...]

    15/06/2020

  • I detenuti potranno telefonare ai figli

    Milano, Corriere della Sera, 12 giugno 2020 Anche tutti i giorni Una telefonata al giorno non accorcia la pena né allunga la vita, ma può renderle migliori. E' stato approvato ieri in commissione Giustizia l'emendamento all'articolo 39 dell'Ordinamento penitenziario che consentirà ai detenuti di poter passa[...]

    12/06/2020

  • Basta minori dietro le sbarre con le madri

    Roma, Vita, 11 giugno 2020 Una speranza dal Decreto giustizia In discussione in parlamento un emendamento di 'Cittadinanzattiva' per le case famiglie protette per detenute con figli minorenni. "Una soluzione per un problema di cui si parla poco e che chiede soluzioni urgenti, nonostante le buone leggi ed una[...]

    11/06/2020

  • Il decreto Bonafede non tutela la salute dei detenuti

    Roma (vita - Angela Stella), 11 giugno 2020 E lega l'autonomia dei magistrati Per la terza volta il decreto 'Bonafede' relativo alle scarcerazioni viene inviato dinanzi alla Corte costituzionale. Il 26 maggio e il 3 giugno 2020 erano stati rispettivamente i magistrati di sorveglianza di Spoleto e Avellino - [...]

    11/06/2020

  • Carcere, la riforma è possibile

    Roma (Manifesto - Eleonora Martini), 10 giugno 2020 Andrea Orlando: "I 5 stelle sono cambiati" Il numero due del Pd torna a riproporre la revisione del sistema di esecuzione penale preparata quando era ministro di Giustizia. La pandemia, il lockdown, le rivolte nelle carceri, le cosiddette scarcerazioni dei [...]

    11/06/2020

Nessuno risultato