Riparte BookCity Milano 2021

Milano (gnewsonline - Antonella Barone), 19 novembre 2021

Anche nelle carceri milanesi

Dopo l'edizione dello scorso anno (che si è tenuta solo online), BookCity Milano 2021 - iniziativa creata nel 2012 dall'omonima associazione e dal Comune di Milano - è tornata da ieri a proporre una grande varietà di eventi con al centro libri, lettura e lettori su tutto lo spazio urbano.
Un territorio a cui appartengono anche le carceri milanesi che quindi ospiteranno, come nelle precedenti edizioni, incontri, proiezioni, spettacoli, iniziative.
La Casa di reclusione di Opera, proprio grazie a una delle iniziative programmate da BookCity21, riapre i cancelli alla città, dopo il lungo periodo in cui le misure anti-Covid hanno costretto a limitare le relazioni esterne: il 19 novembre 2021 alle 18 nel teatro dell'Istituto penitenziario la compagnia teatrale 'Opera liquida' - guidata da Ivana Trettel - sarà la protagonista di "Sconfinando tra carcere e città. Opera liquida con la Feltrinelli.it", l'evento verrà presentato dal direttore Silvio De Gregorio e dal comandante Amerigo Fusco, mentre la compagnia presenterà brevi estratti da "Noi Guerra! Le meraviglie del nulla", interpretati da detenuti attori ed ex reclusi; nell'ambito della collaborazione con Feltrinelli rientra anche la partecipazione odierna di alcuni componenti di 'Opera liquida' all'incontro "Stai all'occhio!", progetto di prevenzione dei comportamenti a rischio nei giovani, rivolto agli studenti delle scuole superiori.
Prende spunto dall'auto-biografia professionale di Giacinto Siciliano "Di cuore e di coraggio - Storia di una vita normale ma non tanto. Ricordi di un direttore di carcere ", la tavola rotonda che ha fatto seguito alla presentazione del libro che si svolta ieri al Palazzo di Giustizia; all'incontro, organizzato dal Garante comunale dei diritti dei detenuti, Francesco Maisto hanno partecipato il capo del Dap, Bernardo Petralia, avvocati, magistrati e l'autore del libro.
Il programma della kermesse milanese - che si concluderà il 21 novembre 2021 - prevede altre due iniziative sul carcere, organizzate in collaborazione con l'Ufficio del Garante comunale Maisto: oggi alle 17 nel teatro dell'Ipm 'Cesare Beccaria', si terrà la proiezione del docu-film "Clessidre", alla presenza del regista Francesco Clerici, mentre il 20 novembre 2021 alle 10 si svolgerà a San Vittore, la presentazione del libro "Lo spazio di relazione nel carcere. Una riflessione progettuale a partire dai casi milanesi", a cura di Andrea Di Franco e Paolo Bozzuto.

Aggiornato il: 22/11/2021