In Lombardia positivi 15 agenti penitenziari

Milano, Ansa, 17 marzo 2020

Sindacato: rischio catastrofe sanitaria

Sono oltre 15 i casi positivi accertati di 'Coronavirus' tra gli agenti della Polizia penitenziaria nelle carceri della Lombardia.
Lo fa sapere Aldo Di Giacomo, segretario del Sap, il Sindacato autonomo di Polizia penitenziaria.
"Siamo preoccupatissimi per l'incolumità dei colleghi - sono le parole di Di Giacomo - e siamo spaventati perché se il contagio da 'Covid-19' dovesse arrivare in carcere, sarebbe una catastrofe, sia dal punto di vista sanitario sia per la sicurezza".

Aggiornato il: 07/04/2020