#ParitàDiGenere Mettiamoci la faccia

Le città unite in un "Patto dei Comuni per le donne"

Milano, viale Scarampo, 20 (Fiera Milano City - Sala Brown), Tempo dei Libri - alle 11.30

L’dea è partita da Milano, ma presto ha coinvolto anche le altre grandi città del Paese, da Torino a Padova, da Firenze a Palermo.

E’ il “Patto dei Comuni per la parità di genere e contro la violenza” che verrà presentato nella nostra città l’8 marzo 2018, all'attenzione del Sindaco, durante la giornata inaugurale della rassegna "Tempo di Libri".

I Il documento è frutto di un lungo percorso, che ha visto il coinvolgimento di sindache e sindaci uniti dalla volontà di sottoscrivere un forte impegno a favore della parità di genere e contro la violenza nei confronti delle donne.
 Prevede 11 azioni che vanno dal supporto alle donne nella conciliazione vita-lavoro al sostegno per le reti anti-violenza, dal coinvolgimento degli uomini, anche attraverso campagne di comunicazione, alla sensibilizzazione dei più giovani contro la diffusione degli stereotipi.
Un punto importante previsto dal Patto è la restituzione: le amministrazioni aderenti si impegnano a rendere annualmente ai cittadini i risultati del loro impegno in questi ambiti, perché il Patto non resti solo una traccia sulla carta ma si traduca in azioni concrete. 

Aderiscono al patto i 12 sindaci delle Città metropolitane di Milano, Torino, Bari, Bologna, Cagliari, Catania, Firenze, Messina, Napoli, Palermo, Reggio Calabria, Roma e inoltre i sindaci di Padova e Varese, ma il progetto prevede che l’iniziativa possa essere nel tempo estesa al maggior numero di Comuni italiani.

Le immagini della manifestazione >>>

Scarica il Patto >>>