I Centri Milano Donna dei Municipi

Un luogo dove imparare cose nuove, raccogliere informazioni utili sui servizi del territorio e della città, trovare sostegno psicologico e aiuto in situazioni specifiche di difficoltà. Ma anche un posto dove guardare un film, fare yoga oppure semplicemente stare bene insieme e divertirsi.

Questo e molto altro sono i 'Centri Milano Donna' (CMD), nati negli ultimi anni su iniziativa della Delegata del Sindaco alle Pari opportunità di genere, Daria Colombo, in alcune periferie della città.

Il primo CMD ha aperto i battenti a maggio 2018 al Gallaratese, in via degli Appennini, il secondo a fine novembre 2018, in viale Faenza, alla Barona.
Nel 2019 è stato inaugurato i CMD del Municipio 2, in via Sant’Uguzzone e a luglio 2020 il CMD del Municipio 3, in via Narni, nel cuore del quartiere Crescenzago-Rizzoli; nel corso del 2020 hanno partecipato alle iniziative proposte dai quattro CMD già aperti più di 660 donne e 120 bambini.
Il 3 febbraio 2021 ha inaugurato anche il CMD del Municipio 5, in via Savoia (piazzale Abbiategrasso) e in aprile 2021 apriranno i battenti anche il CMD del Municipio 9, in via Ciriè (Niguarda) e quello del Municipio 4, in via Oglio; sono appena cominciati i lavori per il CMD del Municipio 7, in via Fleming (San Siro).

“Stiamo lavorando perché ogni Municipio possa avere il proprio CMD, con l’obiettivo di aumentare l’inclusione, il senso di auto-efficacia delle donne, la loro partecipazione attiva alla vita della città - dice Daria Colombo - siamo convinti che la creazione dei CMD, con i servizi anche per i bambini, gli adolescenti e gli anziani, offra indirettamente un aiuto alle famiglie e quindi alla società”.

Un esempio di questo tipo di sostegno è il doposcuola attivo nei Centri Milano Donna dei Municipi 2 e 6 e 2: il CMD del Municipio 6, coinvolge 50 bambini due pomeriggi alla settimana ed è diventato un momento di incontro e di aggregazione per le donne italiane e per quelle straniere; su richiesta delle famiglie e degli stessi bambini - intrattenuti anche con giochi e iniziative - è rimasto aperto per tutta l’estate del 2020; anche il CMD del Municipio 2 ha realizzato un doposcuola in orario scolastico, per affrontare le difficoltà generate dalla pandemia e ha accolto 60 bambini per quattro pomeriggi alla settimana.

Naturalmente molte attività sono, invece, rivolte direttamente alle donne: il CMD 6 gestisce 30 ore di sportello in presenza con psicologhe professioniste, il CMD 8 ha attivato un corso di italiano finalizzato all’ottenimento della patente di guida, che coinvolge 17 donne; tutti i CMD offrono sportelli anti-violenza, di counseling, di educazione alla genitorialità, di orientamento al lavoro e di educazione economico-finanziaria.

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria i CMD lavorano anche a distanza, attraverso contatti telefonici e incontri di gruppo online; durante il primo lockdown hanno collaborato con 'Milano Aiuta' e 'QuBì' (Quanto Basta, progetto della Fondazione Cariplo), il CMD 8 è diventato un punto di riferimento per 40 famiglie della zona, che sono state aiutate sotto molti aspetti, tra l'altro è stato realizzato il progetto 'Porta il portatile' per recuperare e donare alle famiglie computer non più utilizzati, rigenerati con l’aiuto di volontari; Il progetto continua: recentemente l’azienda farmaceutica Recordati ha donato ai CMD più di 250 computer perfettamente funzionanti, con Windows 10 già installato, la distribuzione è già quasi conclusa. 

Iniziative organizzate nei Centri Milano Donna

Global thinking foundation, fondazione no-profit che si adopera nella diffusione dell'alfabetizzazione finanziaria e nel supporto alle donne per prevenire la violenza economica, continua la sua attività di ascolto e di aiuto all'interno dei Centri Milano Donna.

In questo momento gli sportelli sul territorio sono chiusi, ma le donne non sono sole, perché la fondazione Global thinking continua a svolgere la propria funzione anche a distanza.

Per prendere contatto con l’organizzazione si può mandare una email a: donnealquadrato@gltfoundation.com oppure telefonare allo 02 49540.306 oppure al cellulare
331-7918617 (anche con funzione chat e WhatsApp). 

E’ possibile, inoltre, scaricare l'App gratuita: Consapevoli&Indipendenti.

Info

Nonostante la chiusura dovuta all'emergenza sanitaria, i Centri Milano Donna continuano a garantire il loro aiuto attraverso il servizio di sportello a distanza rivolto alle donne in difficoltà e sole.

Tutte le utenti dei centri dei Municipi 2-3-5-6-8 di Milano possono telefonare allo: 02 64443043/4 al quale rispondono le psicologhe professioniste di 'Telefono Donna'.

Orari:

  • 'Telefono Donna' dei Municipi 2-3-5-6 risponde sempre direttamente alle chiamate, per 24 ore al giorno - 7 giorni alla settimana,
  • 'Paloma 2000' risponde dal lunedì al venerdì - dalle 9 alle 18 - lasciando un contatto si viene richiamati e indirizzati a un professionista.

Il Centro Milano Donna del Municipio 8 offre un servizio di supporto al tel. 329-2430294 al quale rispondono le operatrici dell'associazione 'Paloma 2000' che gestisce il centro di via Consolini.

A causa dell'emergenza sanitaria in corso

Il Centro Milano Donna del Municipio 2 vuole mantenere un rapporto, anche se a distanza, con le donne del territorio: nel periodo di quarantena propone corsi gratuiti di inglese e di italiano per le donne straniere. 

Inoltre, l'associazione Parole  e punti che - prima dell'emergenza si ritrovava nel Centro Milano Donna per lavorare a maglia insieme - si offre per proseguire l'attività a distanza.

Info: chi fosse interessata ai corsi può chiamare 'Telefono Donna' (l'associazione responsabile del Centro Milano Donna), al numero: 02 64443043/44.

Centro Milano Donna - Municipio 2 - via sant'Uguzzone - Milano.

E un corso di teatro

Il 'Centro Milano Donna' del Municipio 3 ha attivato alcuni servizi telefonici a distanza, gestiti dalle associazioni che collaborano con 'Telefono Donna'.

  • Elsa (Educazione lavoro sostenibilità ambiente), offre un servizio di consulenza gratuita per chi intenda effettuare la richiesta dei contributi previsti dall'Inps per l’emergenza sanitaria.
  • La Diaconia Valdese (ente ecclesiastico senza scopro di lucro), offre gratuitamente assistenza  legale e lavorativa.
  • Il laboratorio teatrale 'Mondo Creativo' si propone per realizzare, anche a distanza, corsi di teatro.

Inoltre, 'Telefono Donna' continua il lavoro di supporto telefonico H24 - inaugurato per l'emergenza 'Covid-19' - è gestito da psicologhe professioniste ed è attivo tutti i giorni della settimana, il servizio è rivolto a chi affronta con sofferenza questo periodo di difficoltà.

Info: per prendere contatti con le associazioni telefonate allo: 02 64443043/4.

Inaugurato il 3 febbraio 2021 - nel Municipio 5 - un 'Centro Milano Donna', che si aggiunge a quelli già attivi nei Municipi 2, 3, 6 e 8.

Il nuovo CMD si trova in via Savoia, 1 (a un passo da piazza Abbiategrasso), sarà gestito da 'Telefono Donna', l’associazione che ha vinto il bando per l'assegnazione dello spazio.  

“Il nuovo Centro Milano Donna si aggiunge ai quattro CMD già attivi in città: in via Sant’Uguzzone, via Narni, viale Faenza e via degli Appennini, con l’obiettivo di aumentare l’inclusione delle donne, il loro senso di auto-efficacia e la loro partecipazione attiva alla vita della città", dice Daria Colombo, alla quale si deve la nascita del progetto.

Un video spiega come si fa, anche in arabo

Il Centro Milano Donna del Municipio 8 ha realizzato un breve video in italiano e in lingua araba, che serve a spiegare - anche alle donne di origine straniera - come chiedere all'Inps i contribuiti ai quali si ha diritto durante l’emergenza sanitaria.

“Abbiamo realizzato il progetto stimolate dalle numerose richieste giunte in questo periodo al centro attraverso telefonate e contatti online - ha spiegato Vania Cuppari, di 'Paloma 2000' l'associazione responsabile del centro - il video descrive i passaggi necessari da seguire sul sito dell’Inps e accompagna le cittadine e i cittadini fino al completamento della domanda”.

Il filmato è stato realizzato grazie alla collaborazione delle associazioni 'Pontes' ed 'Elsa' (partner di 'Paloma 2000') nella gestione del centro.

Link

Per ulteriori informazioni sulle misure economiche del decreto 'Cura Italia' (rivolto anche a migranti - in italiano e in lingua araba), sono attivi:

  • sportello dell'associazione Elsa - email: sportello.elsa@gmail.com
  • sportello dell'associazione Pontes - tel. 320-9736125

Il Municipio 8 ha realizzato un elenco di numeri telefonici per l’emergenza sanitaria

Sportello di supporto per le donne:

Qui rispondono le psicologhe  e le operatrici del 'Centro Milano Donna 8'. Il numero è attivo anche per servizi di orientamento e richieste di tipo sociale, come la spesa a domicilio.
Info: Cellulare 392-2430294 - dal lunedì al venerdì - dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18

Sportelli di ascolto psicologico:

  • Ats della Città Metropolitana - Info: tel. 02 95782797 - dal lunedì al venerdì - dalle 9 alle
  • Spazio aperto servizi - Info: tel. 02 327248
  • Associazione 'Errante' - Info: cellulare 375-6324205 - dal lunedì al venerdì - dalle 14 alle 18
  • Associazione 'Pontes' - Info: cellulare 328-2438128 - in lingua araba: cellulare 328-2438238
  • Associazione 'Aras' - Sportello di relazione d’aiuto - Info: tel. 02 73953926
  • Associazione 'La caramella buona', attivo in particolare per i casi di pedofilia e maltrattamento. - Info: tel. 02 36751128 - dal lunedì al venerdì - dalle 10 alle 18

Supporto alle famiglie:

Progetto 'QuBi', realizzato dalla fondazione Cariplo, con il Comune di Milano per contrastare la povertà infantile.

  • Lunedì - dalle 10 alle 11:30 - cellulare 329-2430294
  • Mercoledì - dalle 10 alle 11:30 - cellulare 345-1552523      
  • Venerdì - dalle 10 alle 11:30 - cellulare 393-9226550                
  • Per affrontare il dolore del lutto e la separazione
  • Associazione 'Auto Mutuo Aiuto' di Milano, Monza e Brianza.
  • Info: cellulare 339-107373 - 329-9138393

Informazione sulle misure del decreto legge 'Cura Italia':

  • Associazione 'Elsa', uno sportello anti-crisi che fornisce gratuitamente assistenza di tipo legale ed economica - Info: email sportello.elsa@gmail.com
  • Associazione 'Pontes', fornisce gli stessi servizi ma in lingua araba - Info: cellulare 320-9736125

Centro Milano Donna (Municpio 8), via Consolini, 4 - Milano.

Utilizza i servizi

Aggiornato il: 08/04/2021