Direzione Mobilità e Trasporti

DIRETTORE
<b>DIRETTORE</b>
SEGRETERIA DI DIREZIONE
[Not supported by viewer]
UNITA' FUNZIONI TRASVERSALI
[Not supported by viewer]
UNITA' SVILUPPO SISTEMI PER LA MOBILITA'
[Not supported by viewer]
UNITA' SUPPORTO GIURIDICO-AMMINISTRATIVO 
[Not supported by viewer]
REDAZIONE
REDAZIONE
AREA TECNICA INFRASTRUTTURE PER LA MOBILITA'
AREA TECNICA INFRASTRUTTURE PER LA MOBILITA'
AREA INFRASTRUTTURE PER LA MOBILITA'
AREA INFRASTRUTTURE PER LA MOBILITA'
AREA
TRASPORTI E SOSTA
AREA <br>TRASPORTI E SOSTA
VICE DIRETTORE

AREA PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE MOBILITA'
[Not supported by viewer]

Sede e contatti

Direttore: Ing. Stefano Fabrizio Riazzola

Sede: Via Cesare Beccaria 19

e-mail: stefano.riazzola@comune.milano.it

AREA TRASPORTI E SOSTA 

  • Monitoraggio e coordinamento nuovi contributi pubblici e privati a finanziamento delle infrastrutture, dei progetti e dei lavori afferenti alla Direzione in collaborazione con le strutture organizzative competenti 
  • Gestione contabile dei cofinanziamenti e contributi statali sulle opere pubbliche legate alle infrastrutture di trasporto, in collaborazione con le strutture organizzative competenti 
  • Gestione dei rapporti, dei contratti e dei Piani Economico finanziari con le società incaricate della progettazione e della realizzazione di infrastrutture di trasporto per gli aspetti economico-finanziari
  • Predisposizione e gestione del programma Triennale dei Servizi di Trasporto Pubblico Locale: predisposizione di atti e provvedimenti amministrativi in collaborazione con l’unità Supervisione, Supporto Giuridico-Amministrativo e Contenzioso
  • Gestione e Monitoraggio dei contratti e controllo qualità del servizio erogato da gestore di TPL e servizi complementari e connessi
  • Gestione delle procedure di affidamento e gestione contratti dei servizi di TPL, servizi complementari e connessi (car sharing e bike sharing), nonché delle attività e affidamenti correlati al contratto, in collaborazione con l’Unità Supervisione, Supporto Giuridico-Amministrativo e Contenzioso
  • Gestione delle attività relative al servizio delle autopubbliche
  • Gestione della Zona a Traffico Limitato “AREA C” 
  • Gestione dell'ufficio dedicato ad Area C, dei reclami e delle procedure e degli adempimenti legati alla tariffa di accesso alla ZTL 
  • Gestione delle Zone a Traffico Limitato 
  • Rilascio dei pass per le ZTL e gestione delle attività conseguenti (autotutele in collaborazione con la Direzione Sicurezza Urbana)
  • Gestione dell’ufficio di front office dedicato alle ZTL semplici e complesse, dei reclami e delle procedure e degli adempimenti legati alla tariffa di accesso

AREA PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE MOBILITÀ

  • Pianificazione delle iniziative per la riduzione e la fluidificazione del traffico 
  • Pianificazione della mobilità, della viabilità, della sosta, dei trasporti  e del traffico (Piano Urbano della Mobilità, Piano Generale del Traffico Urbano e piani particolareggiati, Programma Triennale del Servizio di Trasporto Pubblico Locale, Programma Urbano Parcheggi, Piano della sosta regolamentata e a pagamento, programmazione delle aree di sosta carico e scarico, pianificazione della rete semaforica, pianificazione piste ciclabili e del sistema di bike sharing, zone a traffico limitato, …) in collaborazione con le strutture organizzative competenti
  • Pianificazione delle grandi infrastrutture viabilistiche con il supporto delle strutture organizzative competenti
  • Pianificazione e redazione di studi viabilistici in collaborazione con la Direzione Sicurezza Urbana
  • Partecipazione alla programmazione delle grandi infrastrutture viabilistiche e delle altre infrastrutture, manufatti o impianti o installazioni di qualsiasi genere che abbiano impatto sulla mobilità o viabilità
  • Disciplina di orari, percorsi e modalità per la distribuzione delle merci 
  • Adozione di ordinanze viabilistiche 
  • Pianificazione degli interventi sulla sicurezza stradale
  • Progettazione di nuovi sistemi di regolazione e controllo automatico e telematico della circolazione; progettazione del posizionamento della segnaletica e gestione dei sistemi automatizzati di controllo e gestione del traffico (Centrale del Traffico) in collaborazione con la Direzione Sicurezza Urbana
  • Gestione tecnico – amministrativa dei sistemi di videosorveglianza preposti al controllo per la sicurezza del territorio e partecipazione ai tavoli di regia e di coordinamento relativamente a progetti trasversali per l’implementazione di sistemi di videosorveglianza per il controllo del territorio
  • Progettazione e gestione dei sistemi di controllo di ZTL, aree pedonali, corsie riservate 
  • Gestione dei dati di mobilità rilevati dai sistemi periferici finalizzati all’informazione all’utenza 
  • Pianificazione e programmazione di progetti di car sharing elettrico in sinergia con progetti di innovazione tecnologica
  • Pianificazione di isole ambientali ed ambiti a pedonalità privilegiata in relazione a poli attrattivi quali scuole e luoghi ad elevata frequentazione pedonale
  • Pianificazione e programmazione di progetti di sponsorizzazione per lo sviluppo di mobilità sostenibile
  • Pianificazione e programmazione di sistemi di ricarica elettrica su aree pubbliche e private
  • Presidio e coordinamento delle attività connesse alla realizzazione dei progetti e degli interventi collegati alla “ciclabilità” urbana
  • Gestione amministrativa delle convenzioni relative agli impianti semaforici
  • Partecipazione allo studio e predisposizione planimetrie per la segnaletica orizzontale e verticale
  • Redazione delle risposte ad esposti/segnalazioni dei cittadini, formulazione memorie per l’Autorità Giudiziaria relativamente agli argomenti di competenza
  • Proposizione e progettazione della segnaletica orizzontale e verticale e predisposizione delle relative planimetrie 
  • Gestione archivio cartografico
  • Partecipazione con i settori tecnici di competenza per formulazione del parere viabilistico
  • Partecipazione, con le Direzioni competenti, allo studio e all’analisi di soluzioni viabilistiche, con particolare riferimento agli aspetti giuridici e normativi anche relative a progetti di riqualificazione e/o riassetto del territorio
  • Rilascio di pareri viabilistici relativamente ad insediamenti di medie strutture di vendita, edicole, chioschi, ecc. nonché relativamente ad installazioni pubblicitarie e non
  • Partecipazione alla progettazione per la disciplina dello spazio pubblico in termini viabilistici (disciplina della sosta regolamentata, impianti ed installazioni), con particolare riferimento agli aspetti giuridici e normativi
  • Analisi, studio ed elaborazione dei dati relativi all’incidentalità sul territorio, individuazione degli interventi, delle azioni di comunicazione e dei provvedimenti viabilistici atti a ridurre la sinistrosità
  • Coordinamento dei lavori stradali
  • Progettazione di nuovi sistemi di regolazione e controllo automatico e telematico della circolazione 
  • Raccordo con il Direttore nella programmazione dell’adeguamento al Codice della Strada degli impianti esistenti 
  • Proposizione e progettazione funzionale degli impianti semaforici
  • Redazione delle risposte ad esposti/segnalazioni dei cittadini, formulazione memorie per l’Autorità Giudiziaria relativamente agli argomenti di competenza
  • Programmazione e gestione degli interventi viabilistici funzionali a lavori stradali
  • Rilascio di autorizzazioni per la chiusura di strade per lavori di pubblica utilità e per l’esecuzione di lavori in orario notturno (in deroga all’art. 101 del Regolamento di Polizia Urbana)
  • Gestione amministrativa delle convenzioni relative all’illuminazione pubblica, con il supporto dell’Area Tecnica Infrastrutture per la Mobilità e/o della Direzione Sicurezza Urbana e Viabilità per l’esame dei progetti e la verifica delle fasi realizzative
  • Verifica della congruità dei progetti e degli interventi di competenza eseguiti da terzi anche a scomputo degli oneri di urbanizzazione
  • Esame e verifica delle attività progettuali e realizzative relative agli interventi inerenti l’illuminazione pubblica

AREA INFRASTRUTTURE PER LA MOBILITA’

  • Gestione dei rapporti e dei contratti con le società incaricate di studi di fattibilità e progetti preliminari finalizzati alla formazione dei programmi della Direzione
  • Gestione dei rapporti e dei contratti con le società incaricate della progettazione e della realizzazione di infrastrutture per il trasporto pubblico con il supporto delle unità organizzative di staff della Direzione e della Tecnica per gli aspetti tecnici
  • Svolgimento delle attività inerenti il controllo analogo sulle società in house per la parte di competenza, in raccordo con la Direzione Bilancio e Partecipate
  • Programmazione della realizzazione delle infrastrutture di trasporto, loro cantierizzazione e coordinamento degli interventi con il sistema della mobilità cittadina
  • Gestione dei rapporti con le strutture organizzative competenti nella realizzazione delle infrastrutture di trasporto pubblico e parcheggi di interscambio
  • Definizione dei principi e delle linee guida inerenti la disciplina di indirizzamento ai parcheggi ed elaborazione dei relativi piani e programmi in collaborazione con le altre strutture della Direzione competenti
  • Gestione di tutte le attività e gli adempimenti di carattere tecnico relativi al programma parcheggi
  • Valutazione di congruità economica dei progetti, in collaborazione con la Direzione competente
  • Coordinamento e monitoraggio delle attività finalizzate alla realizzazione di parcheggi in funzione della legittimità dell’azione amministrativa e relativa gestione 
  • Espressione pareri tecnici nell’ambito delle conferenze di servizi connesse a opere di urbanizzazione che prevedono la realizzazione di parcheggi pubblici
  • Esame e valutazione delle richieste di coordinamento sottoservizi con riferimento alle aree in cui è prevista la realizzazione di parcheggi
  • Gestione dei rapporti con i soggetti gestori relativamente ai parcheggi a rotazione e ai parcheggi d’interscambio 
  • Proposta di riesame PUP per localizzazioni che presentano particolari criticità
  • Aggiornamento del contenuto tecnico degli strumenti convenzionali
  • Gestione delle attività e degli adempimenti di carattere amministrativo relativi all’attuazione del programma parcheggi (atti propedeutici alle gare, definizione, in accordo con le strutture organizzative competenti degli schemi di contratto / convenzione, attività amministrative di supporto per le fasi successive alle gare, …)
  • Gestione delle convenzioni a opere concluse, verifica rispetto obblighi 

AREA TECNICA INFRASTRUTTURE PER LA MOBILITA'

  • Programmazione degli interventi di nuove opere, ristrutturazioni, manutenzione straordinaria di opere e infrastrutture viabilistiche, in collaborazione con il Responsabile del Programma delle Opere Pubbliche, ai fini dell’inserimento nel relativo Piano 
  • Sviluppo ed elaborazione di progetti viabilistici correlati alla pianificazione generale e particolareggiata
  • Coordinamento e presidio delle attività di progettazione di opere e infrastrutture stradali (strade, marciapiedi, manufatti di scavalcamento e sottopassi, tombinature, …) e relative opere d’arte
  • Realizzazione degli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria delle opere stradali e dei ponti 
  • Coordinamento delle attività di rilevazione delle necessità di manutenzione ordinaria e straordinaria della rete stradale e della segnaletica e programmazione annuale degli interventi di progettazione e realizzazione
  • Esame e rilascio di pareri alle strutture organizzative richiedenti relativamente alle richieste di occupazione di suolo pubblico per la posa e la manutenzione di servizi tecnici in suolo/sottosuolo e per ponteggi e cesate
  • Gestione polifore e tunnel tecnologici
  • Pianificazione, redazione ed aggiornamento del PUGSS, in raccordo con le Direzioni e le Aree di riferimento dell’Amministrazione, anche attraverso il Sistema Informativo Territoriale e gli altri strumenti di pianificazione urbanistica generale
  • Supporto alle Aree nell’integrazione dei sistemi informativi territoriali mediante utilizzo di tecnologia GIS in relazione all’attività di competenza
  • Supporto e collaborazione per la gestione delle attività tecniche della Direzione e delle Aree che la compongono
  • Verifica dei requisiti di sicurezza, di regolarità, dell’idoneità del percorso, dell’ubicazione delle fermate delle linee del trasporto su gomma 
  • Vigilanza sulla regolarità dell’esercizio del trasporto pubblico mediante l’espletamento delle prescritte verifiche e prove funzionali 
  • Gestione dell’attività istruttoria concernente gli impianti fissi, gli ascensori, le scale mobili e le interferenze (attraversamenti e parallelismi tra gli impianti fissi e i gasdotti, acquedotti, fognature, elettrodotti, linee telefoniche) ed emanazione degli atti autorizzativi