Edizione 2018

Il Listino Prezzi del Comune di Milano elenca le "lavorazioni", ed il relativo prezzo, per l'esecuzione di lavori pubblici ed è quindi lo strumento utilizzato dai progettisti, al momento della redazione del progetto, per la stima economica delle opere pubbliche necessarie per il soddisfacimento dei bisogni e servizi della città di Milano. Viene posto come riferimento anche per la liquidazione delle opere eseguite.

E' altresì utilizzato da altri Enti e dai privati, quale riferimento economico, per la progettazione di opere anche se non prettamente di competenza comunale. 
Il Listino Prezzi comprende circa 40.000 voci suddivise in voci di prezzo di opere compiute, voci di prezzo di fornitura materiali, della mano d'opera e di vari noli di attrezzature utilizzate nell'esecuzione di opere edili, impiantistiche, stradali, di arredo urbano, i cui valori di costo sono aggiornati secondo le indicazioni dettate dalla normativa vigente sui Lavori Pubblici, ed è strutturato in n. 4 volumi oltre ad un quinto volume denominato "Specifiche Tecniche" in cui vengono descritte le particolari prescrizioni, aggiuntive alle normative tecniche vigenti, richieste dall'Amministrazione Comunale per consentire la migliore realizzazione delle opere nel rispetto delle esigenze ambientali.


La presente edizione del Listino Prezzi 2018, rispetto alle precedenti, oltre alla colonna che riporta la “% INC. M.O.”, è stata implementata di altre due colonne che riportano la “% INC. MAT” e la “% INC. NOLI”.
Nella colonna “% INC. M.O.” è riportata l’incidenza percentuale che moltiplicata per il “PREZZO” indica il costo della manodopera quantificata e quindi già computata nel valore delle lavorazioni “PREZZO”. 
Nella colonna “% INC. MAT” è riportata l’incidenza percentuale che moltiplicata per il “PREZZO” indica il costo dei materiali quantificati e quindi già computati nel valore delle lavorazioni “PREZZO”.
Nella colonna “% INC. NOLI” è riportata l’incidenza percentuale che moltiplicata per il “PREZZO” indica il costo dei noli e attrezzature quantificati e quindi già computati nel valore delle lavorazioni “PREZZO”.


Il Listino Prezzi 2018 è esecutivo dal 1 gennaio 2018 e cessa la sua validità il 31 dicembre 2018.

Il processo “AGGIORNAMENTO ANNUALE DEL LISTINO PREZZI COMUNALE E DELLE SPECIFICHE TECNICHE “ fa parte del Sistema di Gestione Qualità del Comune di Milano certificato in conformità ai requisiti della Norma UNI EN ISO 9001 (certificato N. 12800-Certiquality s.r.l.).
Per essere informati sugli aggiornamenti del Listino Prezzi è possibile registrarsi  attraverso il link Ufficio Elenco Prezzi.

Il Listino Prezzi 2018,  come per le versioni precedenti  non è in vendita ma è scaricabile gratuitamente in formato pdf e in versione informatizzata attraverso file standard di interscambio (HTML e XML) che ne consente l’utilizzo con applicativi normalmente in uso, nella sezione "allegati" di questa pagina, per favorire l’integrazione del Listino Prezzi con i software più utilizzati per la progettazione e modellazione digitale (BIM), a titolo sperimentale in questa edizione del Listino Prezzi viene introdotta, per un numero limitato di voci, una metodologia di codifica proposta anche in sede di elaborazione della norma UNI 11337, con ulteriore file Listino Prezzi 2018 XML con #TagBIM.

Nota : Per le versioni informatizzate  si precisa che il Comune di Milano non sarà responsabile di eventuali modifiche che gli utenti dovessero apportare in tutto o in parte al Listino e alle Specifiche Tecniche. Comunque, in caso di contestazioni, farà fede quanto contenuto nella copia cartacea allegata alla Determina Dirigenziale di approvazione del Listino conservata negli archivi della Direzione Facility Management - Area Opere Pubbliche e Coordinamento Tecnico del Comune di Milano.