Accesso civico

Con lo strumento dell'accesso civico, disciplinato all'art. 5 del D.Lgs. n. 33 del 2013, chiunque può vigilare, attraverso il sito web istituzionale del Comune di Milano, sia sul corretto adempimento formale degli obblighi di pubblicazione, sia sulle finalità e le modalità di utilizzo delle risorse pubbliche da parte dell’Amministrazione Comunale.

In particolare sarà possibile segnalare l'omessa o la incompleta pubblicazione di tutti i dati e le informazioni che il Comune di Milano è tenuto a pubblicare ed aggiornare nel rispetto del Decreto Legislativo 14 marzo 2013, n. 33.

Le segnalazioni relative alla mancata pubblicazione di atti o documenti di cui è prevista la pubblicazione obbligatoria devono essere inoltrate al Segretario Generale in qualità di Responsabile della Trasparenza del Comune di Milano (Piazza della Scala, 2 - 20121 Milano), anche via mail all’indirizzo di posta elettronica sg.accessocivico@comune.milano.it o protocollo@postacert.comune.milano.it senza alcuna formalità.

A tal fine può anche essere utilizzato il modulo presente in allegato.

Resta fermo l'obbligo a carico dei dirigenti responsabili degli uffici dell'amministrazione di assicurare il tempestivo e regolare flusso delle informazioni da pubblicare ai fini del rispetto dei termini stabiliti dal D.Lgs. n. 33 del 2013.