Accessibilità e Catalogo dei dati, metadati e banche dati

In questa sezione sono pubblicate le informazioni di cui all’art. 52, comma 1, D. Lgs. n. 82/2005.

Tale norma prevede la pubblicazione del catalogo dei dati, dei metadati e delle relative banche dati in loro possesso ed i regolamenti che ne disciplinano l'esercizio della facoltà di accesso telematico e il riutilizzo.

Vengono inoltre riportati gli obiettivi di accessibilità redatti ai sensi dell'art.9, comma 7, D.L. 18 ottobre 2012 n.179, convertito con modificazioni dalla L. 17 dicembre 2012 n. 221 in tema di accessibilità ai siti web e servizi informatici-obblighi delle Pubbliche Amministrazioni; obiettivi pubblicati sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Si forniscono il link per l'accesso ai data set disponibili sul sito relativo agli Open Data del Comune di Milano ed il link relativo alla pubblicazione dei suddetti obiettivi di accessibilità.

Piano del telelavoro

 Pubblicazione ai sensi dell'art. 9, comma 7, del DL 179/2012, convertito con modificazioni dalla L. 221/2012

  • Il Comune di Milano con Determinazione Dirigenziale del Direttore del Settore Risorse Umane e Organizzazione n. 119 del 12/04/2013 ha introdotto in fase sperimentale il telelavoro domiciliare come una nuova forma di lavoro flessibile. 
  • Si avvale del telelavoro domiciliare al fine di:
  • introdurre modalità di gestione del personale e di organizzazione del lavoro finalizzati al contemperamento di necessità delle strutture con migliori condizioni di vita per il/la lavoratore/trice;
  • dare la possibilità al lavoratore/trice di scegliere una diversa modalità di lavoro che salvaguardi il sistema delle relazioni personali e collettive in termini di crescita professionale, formazione e motivazione