Cessione del credito di imposta per locazione di immobili comunali

I conduttori di immobili comunali ad uso non abitativo che hanno i requisiti, possono proporre al Comune la cessione del loro credito d’imposta come pagamento dei canoni di locazione o concessione.


Per quali periodi si può proporre la cessione del credito?
La richiesta di cessione del credito può essere riferita solo ai canoni per immobili gestiti direttamente dal Comune di Milano (non da MM SpA o da privati) e riguarda unicamente le mensilità 2021 non ancora pagate.
Per cedere il proprio credito d’imposta è necessario che il contratto di locazione sia già stato registrato al momento della presentazione della domanda al Comune.

Non può proporre domanda chi ha già presentato o presenterà istanza per assegnazione del contributo comunale da Fondo di Mutuo Soccorso.

Quando si può presentare la proposta?
Per presentare le proposte c'è tempo fino al 26 ottobre 2021.

Le proposte dovranno essere presentate via email entro il 26 ottobre 2021.

La proposta dovrà essere compilata secondo fac-simile presente nella sezione "Modulistica", sottoscritta dal rappresentante legale o da un soggetto delegato (allegando documentazione idonea) e contenere:

  • l'indicazione delle mensilità di riferimento del 2021, da gennaio a maggio 2021, secondo quanto stabilito dalla normativa vigente (il richiedente deve verificare i mesi spettanti)
  • gli estremi di registrazione del contratto e la Direzione del Comune con cui è stato stipulato
  • un recapito telefonico.

Non sarà possibile accettare proposte riferite a mensilità per cui si è già richiesto o si richiederà contributo da Fondo di Mutuo Soccorso.

Entro il 5 novembre 2021 il Comune comunicherà la disponibilità ad accettare o meno la richiesta, nei limiti delle proprie possibilità di utilizzo del credito ceduto.

In caso di accettazione della proposta:

  • entro il 15 novembre 2021 dovrà essere effettuato il pagamento della quota del 40% in unica soluzione, per tutte le mensilità oggetto di cessione, mediante bonifico IBAN IT15 V 03069 01783 1000 0030 0001, causale “Ragione sociale - 40% canoni mesi di…….2021“;
  • contestualmente, i crediti interessati dovranno essere ceduti al Comune mediante inserimento sulla piattaforma di cessione dei crediti dell’Agenzia dell’Entrate.

Riferimenti normativi:
Art. 28 D. L. n. 34 del 19 maggio 2020 convertito in Legge n. 77 del 17 luglio 2020 e successive modificazioni e integrazioni;
Art. 4 D.L. 73 del 25 maggio 2021 (cd Decreto Sostegni-bis)

Accedi al servizio

Invia la proposta all'indirizzo email
CreditoImpostaAffitti@comune.milano.it

allegando la documentazione indicata di seguito.

Modulistica e documenti

Documentazione necessaria:

  • fac-simile domanda, da compilare e sottoscrivere
  • copia fronte e retro del documento d’identità
  • eventuale documentazione in caso di delega

Aggiornato il: 21/10/2021