Buono taxi per persone in difficoltà economiche o motorie

Il Comune di Milano ha stanziato quasi 2,6 milioni di euro per l’erogazione di buoni viaggio a favore di persone in difficoltà economiche o motorie, da utilizzare per viaggiare in taxi o con servizi di noleggio con conducente.

Il buono ha un valore totale di 200 euro e consente di coprire l’intero importo di ogni viaggio, fino a un massimo di 20 euro a corsa.

  • A esaurimento dell'importo, il buono potrà essere ricaricato fino a quando ci sarà disponibilità fondi stanziati
  • chi aveva un credito residuo per buoni viaggio richiesti in precedenza, potrà utilizzarlo quest'anno nel periodo di durata dell'iniziativa.


Il termine di utilizzo dei buoni è il 31.12.2022.
 

Potranno beneficiare di questa opportunità:

  • i cittadini residenti a Milano a partire dal 65esimo anno di età, le donne in gravidanza, le persone affette da malattie che necessitano di cure continuative, quelle con mobilità fisica ridotta, con patologie accertate, anche temporanee, e quelle soggette a terapie salvavita
  • le persone appartenenti a nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica e tutti i cittadini in stato di bisogno, con un ISEE pari o inferiore a 28mila euro e persone disoccupate o in cassa integrazione.

Per tutti, il beneficio è valido anche se accompagnati.

Il possesso dei requisiti dovrà essere autocertificato e sarà soggetto controlli a campione.

Per spendere il buono taxi occorre prenotare la corsa tramite mezzo radiotaxi o direttamente con il tassista.

In fase di prenotazione bisogna comunicare di essere in possesso dell'agevolazione.

Per fruire del beneficio occorrerà presentare la propria tessera sanitaria al conducente, il quale verificherà il codice fiscale e l'effettiva disponibilità del buono.

Le richieste si trasmettono online collegandosi a due link diversi per:

  • nuove richieste
  • rinnovo/ricarica di richieste inviate in precedenza.

A conferma dell'attivazione del buono verrà inviato un messaggio all’indirizzo di posta elettronica indicato nella domanda.

 

Per richiedere il buono occorre iscriversi alla piattaforma online:

  • dovrai inserire i tuoi dati anagrafici
  • ti verrà chiesto di autocertificare l'appartenenza ad una delle categorie beneficiarie dell’agevolazione.  

Iscriviti e richiedi il buono

Chi è già iscritto alla piattaforma può ricaricare il buono emesso in precedenza, senza effettuare una nuova iscrizione.

Ricarica il buono

Servizi correlati

Aggiornato il: 24/06/2022