Modalità di presentazione titoli e/o comunicazioni

Modalità di presentazione all’Area Sportello Unico per l’Edilizia del Comune di Milano dei titoli/comunicazioni relativi alla modulistica edilizia (CIL, CILA e CILA Superbonus, SCIA artt. 22 e 23, Permessi di costruire, SCIA per l’agibilità e Comunicazioni di fine lavori, richieste di istruttoria preliminare ex art. 40 R.E., richieste di rimborso, comunicazione di cambio D.L./Impresa). 

Per la modalità di versamento degli importi dovuti per diritti di segreteria, sanzioni, monetizzazione e contributo di costruzione occorre attenersi alle seguenti indicazioni:

  • per le pratiche da presentare attraverso il portale telematico di “Impresainungiorno” gli importi dovuti dovranno essere pagati esclusivamente utilizzando gli avvisi di pagamento pagoPA generati all’interno del portale telematico; non è possibile allegare ricevute di pagamenti effettuati con altre modalità.
  • per le pratiche da presentare con l’applicativo OnlyOne-Pratiche edilizie è possibile effettuare il pagamento con bonifico bancario: Banca Intesa S.p.a., a favore della Tesoreria del Comune di Milano, IBAN IT15V0306901783100000300001; in questo caso deve essere allegata sempre la ricevuta della banca attestante l’ avvenuta esecuzione del bonifico, nella cui causale occorre riportare indirizzo, dati catastali e titolare della pratica edilizia, oltre alla tipologia di pagamento (sanzione, diritti di segreteria, monetizzazione per…/ oneri di urbanizzazione primaria, secondaria, Dusaf). 

Le comunicazioni di inizio attività - C.I.L.A., CILA con altre comunicazioni e CILA con richiesta contestuale di atti e presupposti - e le CILA Superbonus si presentano attraverso il portale Impresainungiorno" >>> 

Le comunicazioni di inizio attività - C.I.L.A. - “cosiddette a variante”,  le comunicazioni di fine lavori e/o integrazioni tutte relative a CILA presentate con modalità telematica (attraverso “impresainungiorno”) comprese  le CILA Superbonus si presentano attraverso il portale Impresainungiorno" >>>

Le comunicazioni di inizio attività - C.I.L.A. - “cosiddette a variante” di CILA presentate con modalità cartacea si presentano accedendo ad  OnlyOne >>> unitamente alla procura per la presentazione digitale e agli allegati previsti.
E’ necessario sempre indicare correttamente i riferimenti della pratica edilizia e la localizzazione.
E’ necessaria prenotazione.

Le comunicazioni di inizio o fine lavori  e/o integrazioni e/o polizze fideiussorie relative alle pratiche esclusivamente presentate attraverso OnlyOne secondo le modalità sotto specificate, si presentano in formato PDF/A firmate digitalmente e trasmesse attraverso PEC agli indirizzi sotto indicati in funzione dell’Ufficio/Unità in cui ricade l’intervento: 
•    suemunicipio1ufficio1@pec.comune.milano.it (interventi edilizi maggiori)
•    suemunicipio1ufficio2@pec.comune.milano.it ( interventi edilizi minori)
•    suemunicipio2@pec.comune.milano.it
•    suemunicipio3@pec.comune.milano.it
•    suemunicipio4@pec.comune.milano.it
•    suemunicipio5@pec.comune.milano.it
•    suemunicipio6@pec.comune.milano.it
•    suemunicipio7@pec.comune.milano.it
•    suemunicipio8@pec.comune.milano.it
•    suemunicipio9@pec.comune.milano.it
•    sueurbanizzazioniattrezzature@pec.comune.milano.it
•    sueconvezionamenti@pec.comune.milano.it
•    suerigenerazioneurbana@pec.comune.milano.it
•    suepaesaggio@pec.comune.milano.it
unitamente alla procura per la presentazione digitale e agli allegati previsti.
Inoltre, le richieste di verifica da parte degli Organismi certificati circa le  attestazione SOA devono essere presentate direttamente all'indirizzo PEC dell’Ufficio/Unità in cui è stato effettuato l’intervento.

Le comunicazioni di inizio attività - C.I.L.A. - “cosiddette a variante” di CILA presentate presso i Servizi di Municipio della Direzione  Quartieri e Municipi nonché le relative comunicazioni di fine lavori, si presentano accedendo al seguente link.

Qualora le opere di variante riguardino interventi di competenza del SUE occorre presentare CILA accedendo ad  OnlyOne >>> unitamente alla procura per la presentazione digitale e agli allegati previsti. 
E’ necessario sempre indicare correttamente i riferimenti della pratica edilizia e la localizzazione.
E’ necessaria prenotazione.

Le segnalazioni certificate di inizio attività alternative al Permesso di Costruire - SCIA art. 23 e relative varianti si presentano accedendo ad OnlyOne >>>  unitamente alla procura per la presentazione digitale e agli allegati previsti. 
E’ necessaria la prenotazione. 

Segnalazioni certificate di inizio attività - SCIA ex art. 22 DPR 380/2001:
Dal 28 settembre 2020 la presentazione delle SCIA ex art. 22 del D.P.R. 380/2001, delle relative varianti e delle relative Comunicazioni di Fine Lavori, dovrà avvenire esclusivamente mediante la piattaforma “Impresainungiorno, fatta salva la facoltà di avvalersi dell’appuntamento con l’applicativo Ony One qualora già prenotato prima di tale data. 
Le SCIA art. 22 a variante di Permessi di Costruire e a SCIA presentate in OnlyOne o in modalità cartacea dovranno essere presentate avvalendosi di OnlyOne.
Le integrazioni e le Comunicazione di Fine Lavori, relative a SCIA ex art. 22 del D.P.R. 380/2001 protocollate tramite OnlyOne o in cartaceo, dovranno essere presentate in formato PDF/A firmate digitalmente e trasmesse attraverso PEC all’indirizzo sueprotocollo@postacert.comune.milano.it unitamente alla procura per la presentazione digitale e agli allegati previsti.
Per tali fattispecie a breve verrà prevista la presentazione in OnlyOne.

Le richieste di Permessi di Costruire/autorizzazione e sanatorie si presentano accedendo ad OnlyOne >>> unitamente alla procura per la presentazione digitale e agli allegati previsti.
E’ necessaria la prenotazione.
E’ comunque possibile la consegna in modalità cartacea presso il Protocollo Generale secondo le previste modalità di accesso.

Le segnalazioni certificate per l’agibilità e comunicazioni di inizio e/o di fine lavori/collaudo relative a SCIA art. 22 presentate attraverso il portale telematico di "Impresainungiorno" dovranno essere presentate sul portale stesso.

Le segnalazioni certificate per l'agibilità relative a SCIA art.22, art.23 e Permessi di costruire presentate con l'applicativo OnlyOne-Pratiche edilizie dovranno essere inoltrate in formato PDF/A firmate digitalmente attraverso PEC all'indirizzosueprotocollo@postacert.comune.milano.it  unitamente alla procura per la presentazione digitale e agli allegati previsti.

Le comunicazioni di cambio d’uso e recupero seminterrati senza opere  si presentano accedendo ad OnlyOne >>> in formato PDF/A firmate digitalmente unitamente alla procura per la presentazione digitale e a tutti gli allegati previsti. 
E’ necessaria prenotazione.

Le richieste di istruttoria preliminare ex art. 40 R.E. si presentano accedendo ad OnlyOne >>> in formato PDF/A firmate digitalmente unitamente alla procura per la presentazione digitale e a tutti gli allegati previsti. 
E’ necessaria prenotazione.

Le comunicazioni di inizio lavori e/o cambio D.L./impresa si presentano in formato PDF/A firmate digitalmente e trasmesse attraverso PEC all’indirizzo sueprotocollo@postacert.comune.milano.it unitamente alla procura per la presentazione digitale e agli allegati necessari.

Le richieste di rimborso/restituzione di somme versate in eccesso o per errore si presentano in formato PDF/A firmate digitalmente e trasmesse attraverso PEC all’indirizzo sueprotocollo@postacert.comune.milano.it unitamente alla procura per la presentazione digitale e agli allegati previsti.

Le comunicazioni inizio lavori - C.I.L. -  relative alle opere dirette a soddisfare esigenti contingenti e temporanee da rimuovere entro 180 giorni (art. 6 comma 1,lett. e-bis DPR 380/2001) si presentano secondo le modalità previste per ogni Servizio di Municipio della Direzione  Quartieri e Municipi verificate accedendo al seguente link.  

Si precisa che è possibile consultare l’elenco degli Uffici e le relative caselle di posta istituzionale selezionando la sezione Amministrazione Trasparente. 

N.B.: si informa che è in corso l’aggiornamento di alcuni moduli comunali per le nuove previsioni contenute nel PGT; si precisa che in attesa di tale aggiornamento si possono rettificare tali dati inserendo quelli nuovi.

Argomenti: 

Aggiornato il: 26/08/2021