Ristrutturazione (cosiddetta “pesante”)

Gli interventi di ristrutturazione edilizia che portino ad un organismo edilizio in tutto o in parte diverso dal precedente e che comportino modifiche della volumetria complessiva degli edifici o dei prospetti, ovvero che, limitatamente agli immobili compresi nelle zone omogenee A, comportino mutamenti urbanisticamente rilevanti della destinazione d'uso.

Elementi costitutivi della fattispecie previsti dalla legge:

  • non prevedano la completa demolizione dell’edificio esistente
  • e comportino: aumento del volume complessivo, modifiche al prospetto dell’edificio, cambio d’uso urbanisticamente rilevante nel centro storico

Regime amministrativo:
Permesso di costruire/Autorizzazione o  SCIA alternativa all’autorizzazione

Riferimento normativo:
D.P.R. n. 380/2001, artt. 10, c. 1, lett. c), 20 e 23, c. 01 lett. a)

Utilizza i servizi

Argomenti: