Nel caso di esecuzione di un vespaio aerato è necessario presentare un deposito sismico e denuncia ex art. 65?

Nel caso in cui l’intervento non interessi il bulbo di pressione delle murature, non è necessario eseguire deposito e/o denuncia ex art. 65.

Nel caso in cui per l’esecuzione dello stesso si dovessero eseguire scavi inferiori alla quota di imposta delle fondazioni, il professionista dovrà provvedere in base all’incidenza dell’intervento sul comportamento statico dell’edificio.

FAQ SUE n. 15 - Pubblicata il 6 marzo 2020

Argomenti: