Edilizia abitativa convenzionata PEEP

Rientrano in questa categoria di edilizia abitativa tutti gli interventi realizzati in aree comprese nei piani approvati a norma della legge 18 aprile 1962 n. 167 (Piani di Zona per l’Edilizia Economica e Popolare – PEEP), già concesse in diritto di superficie ai sensi dell’art. 35, quarto comma della Legge 22 ottobre 1971 n. 865.

Trattasi di unità abitative in diritto di superficie la cui cessione a terzi è regolamentata dalle norme delle Convenzioni  urbanistiche di durata novantennale con le quali è stato concesso il diritto di superficie dell’area.

Per questa tipologia di immobili è possibile:

  • chiedere il calcolo del prezzo massimo di cessione delle unità immobiliari (RPV)
  • previa proposta del Comune di trasformazione in piena proprietà dell’area concessa in diritto di superficie, chiedere il calcolo del corrispettivo da pagare (CSP) per le unità immobiliari da riscattare.

Argomenti: