Coronavirus: modalità erogazione servizi sociali

Nel rispetto delle disposizioni per il contenimento del COVID-19, si informa l'utenza che restano aperti i servizi e gli uffici a sostegno delle situazioni di bisogno: gli appuntamenti relativi ad istanze che non presentino carattere di urgenza ed indifferibilità, sono rinviati e verranno riprogrammati e, in caso di necessità, si chiede di prediligere i seguenti canali:

Sono chiusi al pubblico:

  • l'ufficio Protocollo della Direzione Politiche Sociali
  • lo sportello Infopoint 

entrambi siti in Largo Treves n. 1

Non saranno operativi i seguenti servizi: 

  • Centri Diurni Disabili (CDD)
  • Centri Centri Socio Educativi (CSE)
  • Spazi Formazione all'Autonomia (SFA)
  • Centri Aggregazione Disabili (CAD)
  • Centri Diurni Integrati per anziani (CDI)
  • Laboratori di Terapia Occupazionale (LTO)
  • Centri Diurni per l'Alzheimer
  • Case delle Associazioni e del Volontariato
  • Centri Socio-Ricreativi Culturali (CSRC)
  • Centri Diurni Minori
  • Casa dei Diritti

Non saranno erogate le attività di gruppo, nell'ambito dei servizi domiciliari, nonché le attività sociali nell'ambito della custodia sociale.

Vengono ridotte al minimo indispensabile le attività di assistenza domiciliare e di custodia sociale attive su situazioni già in carico ai servizi sociali.

Lo Sportello No Barriere alla Comunicazione sarà accessibile unicamente previo appuntamento. Ove possibile si chiede di prediligere l'accesso al servizio attraverso l'utilizzo dello sportello virtuale.

Per quanto riguarda i servizi per i senza dimora, si comunica che:

  • le attività degli Sportelli per la Residenza Fittizia vengono sospese, con disponibilità di un operatore a gestire da remoto le situazioni indifferibili ed urgenti;
  • il Centro Aiuto Stazione Centrale (CASC) sito in via Sammartini n. 120 è aperto dalle ore 9:00 alle ore 13:00 con ingresso contingentato: verrà ammessa al colloquio con l'operatore una persona per volta, nel rispetto della distanza di sicurezza prevista dal Ministero;
  • i dormitori comunali rimangono aperti, previa effettuazione di uno screening sanitario ad ogni nuovo accesso.
  • Le Docce Pubbliche site in via Anselmo da Baggio 50, sono attualmente aperte dalle ore 12.00 alle ore 18, mentre le Docce Pubbliche site in via Pucci 3, rimarranno chiuse fino a nuove disposizioni.

Lo Sportello Emergenza abitativa resta aperto tutte le mattine, dal lunedì al venerdì, dalle 9:30 alle 12 in via Larga 12 (quarto piano).

 

Rete Alzheimer

Attenzione: In questo periodo di restrizioni degli spostamenti per l’emergenza epidemiologica da COVID-19, i seguenti servizi sono disponibili per tutti i cittadini anziani e per i familiari/caregiver:

 

  •  Linea Telefonica per l’Anziano e l’Alzheimer (LTAA) (numero gratuito 800684839 attivo dalle ore 9.30 alle ore 13.30)
  •  Centri di Psicologia per l’Anziano e l’Alzheimer (CPAA) – con interventi tramite telefono e/o videochiamate (vedi Municipi)