Affido Milano

Cos'è l’affido

Talvolta la famiglia naturale può trovarsi in una situazione di difficoltà che la porta a non essere in grado di occuparsi dell’educazione e delle necessità materiali e affettive dei propri figli e delle proprie figlie. 

In alcuni di questi casi i bambini e le bambine, ma anche i ragazzi e le ragazze, possono trovare in un’altra famiglia ciò che la loro non è temporaneamente in grado di garantire.

L’Affido ha quindi lo scopo di tutelare i bambini e le bambine e il loro diritto a mantenere i legami con la propria famiglia d’origine offrendo loro nel contempo un contesto familiare che li/le supporti nella loro crescita.

Per ogni progetto di affido familiare i Servizi Sociali Professionali Territoriali sottoscrivono, con le due famiglie, affidataria e naturale, un Patto di affido all'interno del quale viene declinato il progetto di intervento.

I bambini e le bambine, i ragazzi e le ragazze affidabili, possono essere di nazionalità italiana o straniera.

La fascia d’età va da 0 a 18 anni.

L’affido familiare può essere attuato con il consenso della famiglia naturale, cioè consensuale, oppure non consensuale, cioè giudiziale, quando è deciso dall'Autorità Giudiziaria.
 

Il Comune di Milano -  Coordinamento Affidi - e le organizzazioni partner del privato sociale organizzano incontri di informazione e sensibilizzazione sull'Affidamento familiare.

Incontri promossi dal Coordinamento affidi del Comune di Milano.

Gli incontri si svolgono in Viale Luigi Sturzo, 49 - dalle ore 18:15 alle 20:00 - presso la sede del Coordinamento Affidi del Comune di Milano.

Per iscrizione contattare il Coordinamento Affidi,  tel.  02 884.63012/13.
 
e.mail: PSS.FamigliaAffidi@comune.milano.it
 

Possono diventare “affidatarie” persone singole o coppie, sposate o conviventi senza vincoli di età. 

I colloqui di conoscenza consentono di mettere in luce il tipo di affido “sostenibile” per ogni famiglia o persona, in considerazione delle sue risorse, caratteristiche e organizzazione di vita.
 

Le famiglie/persone interessate all'affido sono invitate a partecipare a incontri di informazione e approfondimento organizzati dal Servizio Coordinamento Affidi e dalle organizzazioni del privato sociale partners del Comune di Milano per l’affido familiare.  
 

Nel corso dell’affido la famiglia o persona affidataria ha costanti rapporti con il Servizio Sociale del territorio per tutto ciò che riguarda il progetto di affido e si avvale del supporto individuale e di gruppo degli operatori che li hanno selezionati.

In situazioni di affido particolarmente complesse e per periodi limitati ma intensi, il Servizio Sociale Professionale Territoriale può attivare a sostegno dell’affido, e dei suoi attori, un supporto educativo/pedagogico. 

Con la sottoscrizione del Patto di Affido l’Amministrazione Comunale 

  • invia alla famiglia affidataria una lettera di affido con la quale formalizza l’inserimento del minore presso la famiglia affidataria;
  • avvia l’erogazione di una somma di denaro mensile per contribuire alle spese di mantenimento del minore ed esamina le richieste di eventuali spese straordinarie intervenendo nei limiti delle risorse finanziarie disponibili; 
  • attiva la copertura assicurativa prevista dalla Regione Lombardia per gli affidi familiari (infortuni al minore e responsabilità civile, danni causati dal minore a terzi o alla famiglia affidataria).

Sono previste agevolazioni tariffarie per la frequenza e l’utilizzo di alcuni servizi pubblici milanesi.
 

La sede del Coordinamento Affidi del Comune di Milano è in viale Luigi Sturzo 49 (angolo Via Quadrio).

Da Stazione Garibaldi andare in direzione del cavalcavia che porta al Quartiere Isola, passare sotto il cavalcavia, mantenere come riferimento Asilo Maurizio Quadrio (stabile giallo attiguo a cavalcavia) e il parchetto giochi.


Con MM: da Stazione Garibaldi - riferimento palazzo Assicurazioni AXA  - percorrere i portici che conducono al cavalcavia (direzione Quartiere Isola), passare sotto al cavalcavia, subito dopo sulla sinistra (assumere come riferimento il parco giochi dei bambini) c'è la sede del Coordinamento Affidi (portoncino verde).
 

Per richiedere informazioni sull'affido e sull'accoglienza di bambini/bambine e ragazzi/ragazze:

Comune di Milano - Coordinamento affidi
Viale Luigi Sturzo 49 - 20154 Milano
tel. 02 884.63013 - 12  

E.mail: PSS.FamigliaAffidi@comune.milano.it
 

Utilizza i servizi

Le leggi che regolamentano l’affidamento familiare e normano il “diritto del minore di avere una famiglia” sono: L.184/83, L.149/2001 e L.173/2015.

Argomenti: