Primi Passi. Polo sperimentale per la prima infanzia

Progetto di durata biennale ( 2018 -2020) per il contrasto della povertà educativa minorile

Primi Passi. Polo sperimentale per la prima infanzia è un progetto di durata biennale ( 2018 -2020) selezionato dall’Impresa Sociale ‘Con i Bambini’ nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, Fondo nato per sostenere interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori.

Capofila del progetto è il Comune di Milano – area Servizi all’Infanzia, con partner ATS e otto realtà del Terzo Settore; nasce per offrire maggiori opportunità educative ai bambini e alle bambine da 0 a 6 anni e alle loro famiglie e per rafforzare i servizi dedicati all’infanzia, attraverso un’articolata rete di stimoli e opportunità che mette in relazione scuola, territorio e famiglie.

Primi Passi è un progetto sperimentale. Un’attività di valutazione permetterà di comprendere come i cambiamenti messi in atto contribuiscano al benessere di tutti; aiuterà a cogliere l’opportunità di replicare le attività proposte nel Municipio 2 e in altre zone della città.

I servizi coinvolti direttamente nella realizzazione del progetto sono i nidi e le scuole dell’infanzia di via S. Erlembaldo, S. Mamete, Russo, Ragusa e Giacosa, oltre al servizio integrativo Tempo per le Famiglie Giacosa e la scuola dell’infanzia statale di via Pontano.

Le azioni previste puntano al potenziamento di contesti e stimoli per i bambini dentro e fuori la scuola e l’acquisizione di competenze durevoli negli adulti attraverso il coinvolgimento diretto di tutti gli attori pubblici e privati che costituiscono la comunità educante; per rispondere a questa sfida sono tante le attività messe in campo: laboratori sul territorio e interni alle scuole, azioni ponte con le famiglie volte a favorire l’accesso ai Servizi all’Infanzia pubblici e alle altre risorse del territorio, implementazione della rete di cura e della prevenzione sociale e sanitaria, mediazione culturale e promozione della partecipazione attiva dei genitori nella scuola e sul territorio.

Per informazioni sul progetto contattare:
ed.ufficioprogetti@comune.milano.it