Milan Urban Food Policy Pact

Il Milan Urban Food Policy Pact (MUFPP), una delle principali eredità di EXPO 2015, è il primo Patto internazionale che impegna i Sindaci a lavorare per rendere sostenibili i sistemi alimentari, garantire cibo sano e accessibile a tutti, preservare la biodiversità e lottare contro lo spreco alimentare.

Il Milan Urban Food Policy Pact è stato firmato a Palazzo Reale il 15 ottobre 2015 ed è stato consegnato al Segretario Generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon il 16 ottobre 2015, durante le celebrazioni per la Giornata Mondiale dell'Alimentazione.

Dal 2015 le città del Patto e i suoi partner si sono incontrati 20 volte, sia a livello regionale che a livello globale, per condividere sfide e opportunità e sviluppare progetti sovranazionali volti alla formulazione di food policy più efficaci per i propri cittadini.

Durante la pandemia il Patto ha ulteriormente consolidato il suo ruolo di piattaforma di scambio, dando la possibilità a molte città di rispondere in modo più rapido ed efficace all'emergenza, garantendo l'accesso al cibo a sano ai cittadini più fragili.

Grazie all'organizzazione dei Milan Pact Awards - il prestigioso premio internazionale organizzato insieme a Fondazione Cariplo - il Patto è diventato catalizzatore di innovazione, premiando le food policy più avanzate da tutto il mondo e mettendo a disposizione delle città firmatarie l'importante know-how raccolto.

Con le diverse edizioni del premio il Patto ha creato una 'libreria di buone pratiche' di food policy unica nel suo genere che è alla base della collaborazione tra le città.

Il Patto è oggi un vibrante network di oltre 200 città di tutto il mondo che avanza congiuntamente verso il raggiungimento degli obiettivi dell'Agenda 2030.

Visita il sito

Aggiornato il: 13/08/2021