Betlemme

La città

Cittadina del distretto di El-Quds, sorge su due colline 10 km a Sud di Gerusalemme.

Betlemme era già nota 3.000 anni prima della nascita di Cristo. Vi risiedevano i cananei e la città era chiamata Beit Lahama, dal dio della fertilità Lahmo, il cui tempio sorgeva sul monte oggi denominato "Monte della natività".
Betlemme è la città del re Davide, dalla cui stirpe nascerà il Cristo.

Sorge su due colline: a Ovest il nucleo più antico dove risiede la maggior parte della popolazione, ad Est conventi ed edifici religiosi si ragguppano intorno alla famosa basilica della Natività, fatta costruire da Costantino I e dalla madre, la regina Elena, nel IV secolo.

L'Università di Betlemme è una delle istituzioni più importanti nel campo dell'istruzione superiore di tutta la Palestina.

L'economia si basa sul turismo e sull'artigianato tradizionale di manufatti in madreperla e legno d'olivo. Betlemme vanta una lunga tradizione nella lavorazione di pietra di altissima qualità proveniente dalle cave situate nelle vicinanze.

Il gemellaggio
Il gemellaggio, riconosciuto il 22 maggio 2000, afferma la volontà di Milano di sviluppare le relazioni fra le due città e tra i loro cittadini nel campo dell'amministrazione pubblica, dell'economia, della scienza, della cultura, dell'educazione, degli scambi commerciali e del turismo; di promuovere lo scambio di delegazioni ufficiali, di rappresentanze politiche, di organizzazioni sociali e di gruppi scolastici.

Vai al sito della città di Betlemme

Milano Betlemme

Referente:
Giulia Torresi
Unità Relazioni e Cooperazione tra Città
Area Relazioni Internazionali  
Piazza Duomo, 19
20121 Milano
giulia.torresi@comune.milano.it