Scalo Lambrate

Programma atteso
Il programma prevede un’offerta residenziale mista di Edilizia Residenziale Sociale in vendita e in affitto, compresi alloggi per studenti, a prezzi accessibili e di funzioni complementari. Una buona fruibilità degli spazi, attraverso l'organizzazione di attività all'aperto e la loro riconnessione con percorsi nel verde, costituiranno gli ingredienti fondamenti di un nuovo sistema di relazioni sociali e la garanzia per il miglioramento dell'integrazione fra i quartieri.

Tipo di trasferimento
Vendita

Date della competizione
-    FASE I Dicembre 2019 – Settembre 2020 
-    FASE II Settembre 2020 - Giugno 2021 (aggiudicazione)

Partecipazione al programma
7 manifestazioni, 5 finalisti, 4 proposte finali.

Progetto vincitore
Un progetto di scala metropolitana per funzioni e significato, in grado di relazionarsi con il settore Città Studi-Lambrate-Ortica, con l’anello degli Scali milanesi e con il Centro città. Il sistema dello Spazio Pubblico viene diversamente modulato in relazione alla domanda sociale.
Un “sontuoso” e “armonico” sistema edilizio volto a definire un riferimento paesaggistico unitario e identitario alla scala della città, ma articolato e modulato al proprio interno al fine di trovare una equa relazione con l’edificato all’intorno.
Un sistema dello Spazio Pubblico che dissolve nella spazialità del Parco la “figura paesaggistica” del Bosco e della Piazza, quest’ultima replicata tre volte e diversamente modulata in relazione alla domanda sociale.
Alle antiche “cinque vie” dalla toponomastica popolare, il Progetto affianca le “tre piazze” quale duttile sistema inclusivo ed esclusivo di vita collettiva.
Un Muro anonimo, oggi vero e proprio “retro urbano”, mutato dal Progetto in poetico racconto del luogo, della città, della ferrovia, del treno, attraverso la creatività di un artista e le parole di poeti e scrittori lombardi in grado di far coincidere locale e globale, l’anima della città e quella del mondo.
Un progetto fatto di scelte architettoniche, disegno urbano, opzioni tecnologiche e ambientali, di vocazioni collettive che convergono verso una ecologia sociale e ambientale partecipata e sostenibile.

Con deliberazione n. 2141 del 3.12.2019 la Giunta Comunale ha approvato  la partecipazione del Comune di Milano alla nuova edizione del programma internazionale  “Reinventing Cities” indetto da “C40 - Cities Climate Leadership Group”, mettendo a bando per la vendita e per il diritto di superficie i siti  di Nodo d’Interscambio Bovisa (“Nodo Bovisa” - di concerto con Ferrovie nord in quanto il programma coinvolge aree di proprietà di Ferrovie nord  in corrispondenza della stazione Bovisa FNM), Piazzale Loreto (“Loreto”), PA3 viale Molise ex-Macello (“Ex-Macello”), Palazzine Liberty, Area ERS Crescenzago (“Crescenzago”), Comparto A del PII Monti Sabini (“Monti Sabini”), ex-Scalo ferroviario Lambrate (“Lambrate”), di proprietà di Ferrovie dello Stato Italiane SpA (FS) e FS Sistemi Urbani SRL (FSSU), sito individuato nell’ambito del più ampio accordo di programma relativo alla riqualificazione degli Scali ferroviari della città di Milano, sottoscritto in data 23.06.2017. 
La procedura si è conclusa con l’aggiudicazione dei siti di Loreto, Bovisa, Crescenzago, ex Macello e Lambrate; il sito Monti Sabini non ha avuto proposte selezionate per la seconda fase e per il sito di Palazzine in seconda fase non sono pervenute proposte.

Come per la prima edizione, la procedura è strutturata in due fasi. Il lancio del Bando è avvenuto nel dicembre 2019, l'aggiudicazione delle proposte vincitrici si è conclusa a luglio 2021. 

FASE I - Manifestazioni di Interesse 
Complessivamente più di 60 le Manifestazioni di Interesse presentate, di cui 27 ammesse alla II Fase 
Per il sito Monti Sabini non sono state selezionate proposte per la Fase II del programma.

FASE II - Proposte Finali 
Complessivamente 13 le Proposte Finali presentate; 5 le aggiudicazioni: Nodo Bovisa, Loreto, Ex -Macello, Crescenzago, Scalo Lambrate.
Per il sito Palazzine Liberty non sono pervenute proposte da parte dei team finalisti per la Fase II del programma.

Argomenti: 

Aggiornato il: 11/10/2021