Sosta regolamentata non residenziale

In vaste aree della città la sosta è sottoposta a regolamentazione con pagamento e/o riserva di spazi per i residenti ed equiparati.

Gli spazi di sosta e le relative limitazioni sono facilmente riconoscibili perché contrassegnati da strisce colorate:

  • strisce gialle
    - per residenti ed equiparati che espongono il contrassegno rilasciato dall'Amministrazione comunale
    - per carico e scarico
  • strisce blu
    - per la sosta a rotazione soggetta a pagamento di tariffa oraria, definita all'ambito di sosta di appartenenza
    - gli ambiti hanno tariffe, orari e durate diverse
  • strisce bianche
    - indicano i parcheggi gratuiti.

Le strisce gialle e blu sono accompagnate dalla segnaletica verticale che riporta ambiti, tariffe e modalità di sosta.

In tutte le aree regolamentate la sosta è gratuita per:

  • i veicoli di residenti ed equiparati (solo se indicato esplicitamente dalla segnaletica verticale)
  • i veicoli muniti di contrassegno per invalidi
  • i veicoli delle Forze dell'Ordine
  • i veicoli per i quali sono previste deroghe particolari, muniti di apposito contrassegno. Per tutti i dettagli clicca in questa pagina sul servizio Pass per la sosta gratuita non residenziale
  • auto elettriche in possesso del Pass per sostare nelle strisce gialle e strisce blu. Per maggiori informazioni clicca in questa pagina sul servizio Pass per la sosta gratuita di auto elettriche.

Agevolazioni
Esistono poi abbonamenti mensili e tessere a scalare agevolati per particolari categorie di lavoratori costretti a utilizzare il veicolo privato per gli spostamenti di lavoro.

Le categorie che possono chiedere un pass per la sosta agevolata sono elencate in questa pagina alla voce Utilizza i servizi.

Per conoscere in dettaglio agevolazioni e relative tariffe visita il sito ATM »

Le caratteristiche di ogni ambito di sosta sono specificate nella segnaletica verticale. Durata e tariffe possono variare in base alla zona, così come le deroghe applicate.

Informazioni sui singoli ambiti si trovano sul sito di ATM »

Il pagamento è facile grazie alle numerose modalità disponibili: app, abbonamenti, parcometri, sms... Il sito ATM descrive tutte le modalità di pagamento »

Come dimostrare il pagamento della sosta

  1. Tagliandi e contrassegni
    - e
    sporre il titolo all'interno del veicolo in posizione visibile
  2. pagamenti via App
    gli operatori verificano la transazione in tempo reale con strumenti informatici.

La sosta a pagamento su strada è regolamentata dal sistema Sosta Milano e gestita da ATM per conto del Comune. Le tariffe orarie sono fissate dalla Deliberazione del Consiglio Comunale n. 31 del 23 luglio 2013 e successivamente modificate dalla Delibera di Giunta Comunale n. 2292 del 29 dicembre 2016.

Le prossime attività sul fronte della regolamentazione della sosta riguarderanno l’integrazione ed il completamento di vie non coperte in ambiti di sosta già tracciati.

In particolare è al momento in corso la realizzazione dell’Ambito 31.

Ambito 31 - Argonne

  • la sosta sulle strisce blu sarà a pagamento dalle 8 alle 13
  • tariffa oraria di euro 1,20
  • i residenti titolari di Pass Sosta Residenti potranno sostare gratuitamente sulle strisce blu
  • i domiciliati potranno sostare procurandosi il Pass Sosta alle condizioni previste per il suo rilascio
  • lavoratori turnisti e operatori locali potranno fruire di abbonamenti annuali agevolati.

Maggiori informazioni verranno fornite in seguito.

Utilizza i servizi

Argomenti: