Sosta regolamentata non residenziale

In vaste aree della città la sosta è sottoposta a regolamentazione con pagamento e/o riserva di spazi per i residenti ed equiparati.

Gli spazi in cui vige una limitazione della sosta sono facilmente riconoscibili perché contrassegnati da strisce colorate e da segnaletica verticale riportante le modalità di sosta.

La sosta a pagamento in strada viene regolamentata dal sistema Sosta Milano, gestita da ATM che gestisce tale sistema per conto del Comune di Milano.

Strisce gialle
In questi spazi la sosta è riservata a residenti ed equiparati, che espongono il contrassegno rilasciato dall'Amministrazione comunale.

Strisce blu
Delimitano gli spazi in cui la sosta a rotazione è assoggettata al pagamento di una tariffa oraria. Le aree di sosta sono suddivise in ambiti che hanno tariffe, orari e durate diverse e sono consultabili sul sito di ATM:

Esistono abbonamenti mensili e tessere a scalare agevolati per particolari categorie di lavoratori che per forza devono utilizzare il veicolo privato per i loro spostamenti di lavoro. Per tutte le tipologie, le tariffe e gli ambiti di validità visita il sito ATM >>

Sosta gratuita in area regolamentata
In tutte le aree regolamentate la sosta è comunque gratuita per:

  • i veicoli di residenti ed equiparati (solo se indicato esplicitamente dalla segnaletica verticale)
  • i veicoli muniti di contrassegno per invalidi
  • i veicoli delle Forze dell'Ordine
  • i veicoli per i quali sono previste deroghe particolari, muniti di apposito contrassegno.

Auto elettriche
Possono ottenere il Pass per sostare gratuitamente nelle strisce gialle e strisce blu.
 

I criteri che stabiliscono la durata e le tariffe della sosta o le deroghe alle restrizioni possono variare in base alla zona. Sono, comunque individuati dalla segnaletica verticale.

Le tariffe orarie sono fissate dalla Deliberazione del Consiglio Comunale n. 31 del 23 luglio 2013 e successivamente modificate dalla Delibera di Giunta Comunale n. 2292 del 29 dicembre 2016.
 

Esporre all'interno del veicolo in posizione visibile:

  • il contrassegno di sosta (cosiddetto “gratta e sosta”)
  • dove presente, il tagliando parcometro

oppure utilizzare le App dedicate.

Per conoscere tutte le modalità di pagamento visita il sito ATM >>

Le prossime attività sul fronte della regolamentazione della sosta riguarderanno l’integrazione ed il completamento di vie non coperte in ambiti di sosta già tracciati.

In particolare è al momento in corso la realizzazione dell’Ambito 31.

Ambito 31 - Argonne

  • la sosta sulle strisce blu sarà a pagamento dalle 8 alle 13
  • tariffa oraria di euro 1,20
  • i residenti titolari di Pass Sosta Residenti potranno sostare gratuitamente sulle strisce blu
  • i domiciliati potranno sostare procurandosi il Pass Sosta alle condizioni previste per il suo rilascio
  • lavoratori turnisti e operatori locali potranno fruire di abbonamenti annuali agevolati.

Maggiori informazioni verranno fornite in seguito.

Utilizza i servizi

Argomenti: