Progetto quartiere Senigallia

l nuovo quartiere di edilizia residenziale pubblica – situato ai margini dei quartieri Comasina e Bruzzano - è composto da cinque edifici che delimitano un ampio spazio pubblico che forma una piazza comune. La piazza, rivolta su via Senigallia, si apre verso il vicino comprensorio scolastico, e più in generale verso l’abitato esistente.

La nuova realizzazione è caratterizzata dalla presenza di spazi residenziali - n. 104 alloggi destinati alle esigenze dell’edilizia residenziale pubblica, secondo una articolazione che risponde ai differenti bisogni (n. 80 alloggi da locare a canone sociale e n. 24 a canone convenzionato). Spazi per funzioni urbane compatibili con la residenza quali uffici, bar, attività commerciali-produttive e spazi per servizi  diversificati sia in funzione del nuovo insediamento, sia in funzione dei bisogni del contesto urbano.

Sono stati, quindi, previsti spazi per ospitare servizi alla persona e alla collettività. Servizi integrativi alla residenza e una struttura residenziale protetta, con finalità socio-assistenziali, promuovendo in tal modo - mediante l'assegnazione della struttura e degli spazi ad un soggetto da individuare con bando pubblico - un progetto che integri percorsi di cura di soggetti fragili sotto  il profilo socio-sanitario con l'inserimento sociale e produttivo e, contestualmente, colga l'occasione per integrare l'abitare nel quartiere con l'offerta di servizi, lo sviluppo di socialità e l'apertura verso la città. 

Oltre alla grande corte/piazza centrale, il quartiere è altresì dotato di spazi aperti verdi, parte dei quali è destinata alla realizzazione di giardini o orti. Il nuovo insediamento è, inoltre, dotato di parcheggi interrati per i residenti, accessibili da via Senigallia.

I lavori sono stati ultimati.