Quartiere Senigallia

All'interno del nuovo nucleo quartiere di via Senigallia una particolare attenzione viene posta dall'Amministrazione comunale al progetto di abitare sociale integrato, volto a realizzare una nuova forma integrata di presa a carico di comunità fragili in un più ampio contesto abitativo.

E’ stato attivato un tavolo con l’amministrazione comunale e altri soggetti istituzionali con competenze nel settore della sanità, per sperimentare percorsi sanitari/assistenziali che comprendano la residenzialità leggera nell'ambito della struttura realizzata nel quartiere – costituita da spazi, sale e servizi collettivi, 5 camere e 6 monolocali - per l’insediamento di una comunità protetta e l’utilizzo di spazi ad uso diverso per l’inserimento di attività produttive, ad implementazione dei percorsi di assistenza, e per favorire l’aggregazione sociale, cogliendo così l'occasione per integrare l'abitare nel quartiere con l'offerta di servizi, lo sviluppo di socialità e l'apertura verso la città.

”Il progetto è stato avviato”.