Biblioteche di pubblica lettura

Le biblioteche di pubblica lettura sono presidi culturali e sociali del territorio, aperti ai bisogni educativi di tutti i cittadini senza distinzione di genere, condizione sociale o credo religioso. 

Le biblioteche di pubblica lettura di Milano sono organizzate in un’unica rete informativa e di servizio (SBM) coordinata dall'Area Biblioteche della Direzione Cultura del Comune di Milano.

Il sistema condivide parametri di servizio e un unico catalogo.
Comprende:

  • 24 biblioteche rionali;
  • la Biblioteca Centrale a Palazzo Sormani;
  • il Bibliobus

Le bibilioteche sono aperte da lunedì a sabato con orario continuato e offrono accesso gratuito a libri e contenuti multimediali, quotidiani e riviste, risorse digitali e banche dati. Parte integrante della loro attività è l’organizzazione di iniziative culturali per favorire l’incontro con libri, autori e temi da approfondire.

Principali servizi:

  • informazioni bibliografiche e di comunità;
  • prestito e consultazione;
  • lettura e studio in spazi attrezzati;
  • postazioni internet e wifi;
  • aree per bambini e ragazzi;
  • MediaLibraryOnLine (MLOL);
  • attività culturali per adulti e ragazzi;
  • gruppi di lettura.

Aggiornato il: 09/10/2023