Aree non metanizzate

Per i Comuni non metanizzati o aventi frazioni non metanizzate, ricadenti nella Zona Climatica E come individuata dalla normativa in vigore è prevista l'applicazione di un beneficio economico consistente nella riduzione del costo del gasolio e del GPL per l'utente finale.

Gli Enti Locali interessati all’applicazione del beneficio devono individuare le zone del territorio comunale non metanizzate con deliberazione di Consiglio Comunale.

Il Comune di Milano ha provveduto in tal senso sulla base dello stato di metanizzazione fornito da Unareti S.p.A., gestore della rete di distribuzione del gas naturale. Nel box Riferimenti normativi presente in questa pagina è possibile scaricare e consultare la delibera che ha approvato l'elenco delle Aree Non Metanizzate.

Con deliberazione n° 43 del 13/12/2018 il Consiglio Comunale ha poi approvato il Piano d'Azione per l'Energia Sostenibile (P.A.E.S.)  

Gli utenti finali dei Comuni non metanizzati o aventi frazioni non metanizzate, ricadenti nella Zona Climatica E, hanno diritto alla riduzione del costo del gasolio e del gas di petrolio liquefatto (GPL).

Attualmente l'entità delle agevolazioni è pari a:

  • gasolio € 0,12256 per ogni litro
  • GPL € 0,15101 per ogni chilogrammo.

Per usufruire delle agevolazioni è necessario:

  1. verificare nella cartografia e nell’elenco - entrambi disponibili nel box Allegati - se l’utenza per cui si chiede lo sgravio fiscale risulta in area non metanizzata
  2. compilare una dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà secondo il modello consegnato dal fornitore
  3. consegnare la dichiarazione direttamente alla ditta fornitrice del combustibile, che provvederà a fornirlo a prezzo agevolato. È consigliabile che anche il cittadino conservi una copia della documentazione.

Il PAES - Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile - costituisce il documento di pianificazione e programmazione delle politiche per la riduzione delle emissioni di gas serra e identifica le azioni che l’Amministrazione deve mettere in atto per il raggiungimento dell’obiettivo prefissato di riduzione del 20% della CO2 entro il 2020.

Tra le azioni contemplate dal PAES hanno forte rilevanza i provvedimenti e le iniziative finalizzate a riqualificare, dal punto di vista energetico, gli stabili di edilizia privata, in particolare residenziale, sia attraverso la trasformazione degli impianti (in particolare a gasolio) sia mediante interventi sull’involucro.

Per saperne di più consulta la pagina del PAES >>

Unità Reti di Distribuzione Energetica
email Mta.ServizoReti@comune.milano.it
tel. 02 884.62939 / 64554

Legge 23 dicembre 1998, n. 448 e s.m.i., art. 8, comma 10, lett. C.

D.P.R. 26 luglio 1993 n. 412

D.P.C.M. 29/09/2015

Circolare dell’Agenzia delle Dogane n. 141035 del 18 dicembre 2015

Deliberazione del Consiglio Comunale n. 21 del 10 maggio 2018 >>
“Aree del Comune di Milano non metanizzate ex art. 8 L. 23/12/1998 n. 448 e successive modificazioni – Anno 2018"