Concessione per lo scarico di acque di falda

Lo scarico delle acque di falda in pubblica fognatura richiede una concessione rilasciata da ATO - Ambito Territoriale Ottimale del Ciclo Idrico Integrato della Città Metropolitana di Milano. 

  • Scarico  di acque sotterranee emunte per il contenimento della falda freatica
    riguarda chi necessita di scaricare temporaneamente in pubblica fognatura acque sotterranee emunte al solo scopo di contenimento della falda freatica, per salvaguardia per la messa in sicurezza di edifici, di infrastrutture sotterranee e di cantieri.
  • Acque emunte per attività di bonifica e/o messa in sicurezza
    riguarda chi ha necessità  di  scaricare in pubblica fognatura acque emunte per attività di bonifica  e/o messa in sicurezza. 

La domanda, compilata in ogni sua parte, dovrà includere gli allegati e la modulistica reperibili sul sito dei procedimenti ATO >>

Riferimenti normativi

Delibera della Regione Lombardia nr. VI/35228 del 24.3.98, Direttive per la semplificazione procedurale di interventi finalizzati al controllo dell’innalzamento della falda freatica, art. 1.1