null Trasformazione digitale. Consultazione preliminare per la ricerca di un software di gestione del personale

Trasformazione digitale. Consultazione preliminare per la ricerca di un software di gestione del personale

La documentazione richiesta dovrà essere inviata entro venerdì 7 giugno

Milano, 5 giugno 2019 – Il Comune di Milano ha indetto una consultazione preliminare di mercato per verificare la presenza di sistemi informativi di gestione del personale.

Il software dovrà consentire la completa gestione dell’intero ciclo di vita del personale, che comprende circa 15mila dipendenti, 8mila pensionati e duemila tra borsisti e collaboratori annuali, e dovrà soddisfare alcune specifiche: consentire la gestione di tutti gli istituti contrattuali, l’utilizzo previsto per almeno 800 operatori e la gestione di diversi profili di utenza senza vincoli di accesso contemporaneo.

Dovrà inoltre rispettare gli standard di interoperabilità del Comune di Milano, assicurare l’integrazione informatica tra tutti i processi, in modo che le diverse attività svolte risultino correlate e monitorabili, dovrà essere scalabile e modulare, disponibile interamente in lingua italiana e garantire la completa aderenza alla normativa in materia i GDPR.

Il software dovrà essere disponibili “chiavi in mano” e dovrà comprendere un servizio di personalizzazione, la formazione degli operatori del sistema, la manutenzione, il supporto alla migrazione dei dati e l’eventuale supporto alle attività di gestione operativa.

I soggetti interessati dovranno far pervenire la documentazione richiesta entro le 12 di venerdì 7 giugno a mezzo PEC all’indirizzo siad.amministrazione@postacert.comune.milano.it.

Aggiornato il: 10/06/2019