null Sport. Approvate le linee di indirizzo per l’affidamento in concessione d’uso dell’impianto di viale Ungheria

Sport. Approvate le linee di indirizzo per l’affidamento in concessione d’uso dell’impianto di viale Ungheria

Milano, 10 agosto 2019 – Approvate le linee di indirizzo per l’affidamento in concessione d’uso dell’impianto sportivo di proprietà comunale situato in viale Ungheria 5.

L’impianto, che si sviluppa su un’area di circa 13.559 metri quadri, si trova nel Municipio 4, nell’area periferica orientale della città in una zona di accesso alla stessa attraverso la tangenziale est, ed è composto da un campo da calcio a 11 in erba naturale illuminato, un campo da calcio a 7 in erba sintetica illuminato, un campo da calcio a 5 in erba sintetica illuminato, due tribune e fabbricati a servizio dell’attività sportiva ad uso utenza e servizi.
“Questo impianto – dichiara l’assessore allo Sport Roberta Guaineri – è da sempre un punto di riferimento sul territorio cittadino per la promozione dell’attività sportiva, in via esclusiva per il calcio, in un contesto ambientale che richiede forte presidio sociale e istituzionale. Un ulteriore passo di questa Amministrazione a vantaggio di tutti coloro che praticano sport e del mondo delle associazioni e delle società sportive”.

L’avviso sarà rivolto a Società e Associazioni Sportive Dilettantistiche, affiliate a Federazioni Sportive e/o Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal Coni, e a Enti di Promozione Sportiva singoli o associati, alle Discipline Sportive Associate e alle Federazioni Sportive Nazionali anche in forma associata, riconosciuti dal Coni.

L’assegnazione avverrà secondo il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa e la durata effettiva della concessione, partendo da un minimo di 6 anni, sarà calcolata in funzione degli investimenti che il miglior proponente si impegnerà a realizzare. Contestualmente alla valutazione del prezzo offerto, si provvederà alla verifica della sostenibilità tecnico-economica del progetto che il concorrente presenterà in sede di selezione.

Aggiornato il: 10/08/2019