null Polizia locale. Maxi sequestro al mercatino di viale Puglie: 20.000 euro di merce recuperata

Polizia locale. Maxi sequestro al mercatino di viale Puglie: 20.000 euro di merce recuperata

Nel weekend un’altra operazione dell’Unità Annonaria e Commerciale ha permesso di elevare sanzioni per 7.000 euro

Milano, 4 febbraio 2020 – Si è concluso con un maxi sequestro il servizio in borghese dell’Unità Annonaria e Commerciale della Polizia locale di questa domenica al mercatino di viale Puglie, grazie al quale è stata sequestrata merce per un valore totale stimabile di 20.000 euro.

Tra i circa 600 articoli recuperati si trovavano prodotti alimentari e per l’igiene personale, capi d’abbigliamento e accessori, trucchi e integratori alimentari, tutti presumibilmente rubati in supermercati e catene commerciali. L’operazione ha portato dunque a 10 sequestri amministrativi e 3 penali per contraffazione e ricettazione: i capi d’abbigliamento rinvenuti nelle valigie sequestrate sono risultati infatti rubati dall’automobile di una cittadina, a cui ora sono stati restituiti, che ne aveva denunciato il furto circa due settimane fa. Tra questi è stato ritrovato un cappotto di Blumarine del valore di oltre 15.000 euro.

Un’altra importante operazione dell’Unità Annonaria della Polizia locale è stata portata a termine nella notte di venerdì nel Municipio 1 e ha permesso di elevare sanzioni per un totale di 7.000 euro. Nello specifico, in viale Alemagna sono state sequestrate a un autonegozio circa 450 bottiglie di birra, che venivano vendute oltre l’orario consentito (mezzanotte), e comminata una sanzione di 4.000 euro; in largo La Foppa è stato sequestrato ai fini della confisca un velocipede, allestito con cucina fissa, e la merce in vendita, poiché operava senza più avere la licenza. In questo caso, la sanzione elevata è stata di 3.000 euro.

Foto 1

Foto 2

Argomenti:

Aggiornato il: 04/02/2020