null Milano Art week. Dal 13 al 19 settembre un calendario di eventi dedicati all'arte moderna e contemporanea accompagna Miart

Milano Art week. Dal 13 al 19 settembre un calendario di eventi dedicati all'arte moderna e contemporanea accompagna Miart

Milano, 7 luglio 2021 – Il Comune di Milano|Cultura torna ad accompagnare Miart con un palinsesto che per un'intera settimana, dal 13 al 19 settembre, proporrà mostre e performance, estendendosi all'intera città e coinvolgendo istituzioni, fondazioni, soggetti pubblici e privati nella costruzione di un ricco calendario di iniziative dedicate all'arte moderna e contemporanea.

Il programma, tuttora in progress (il calendario definitivo sarà presentato più avanti), indica come la Milano Art week sia rivolta ai molti differenti pubblici che abitano o visitano Milano.

Nel frattempo, sono già confermati alcuni importanti appuntamenti dedicati all'arte contemporanea: durante la settimana si potranno infatti visitare la mostra di "Luisa Lambri. Autoritratto" al Padiglione d'Arte contemporanea (PAC), la personale di "Anna Maria Borsari. Da qualche punto incerto" al Museo del Novecento, il progetto di Fondazione Furla "Misfits" di Nairy Baghramian alla GAM, "Neil Beloufa. Digital Mourning" e "Maurizio Cattelan. Breath Ghosts Blind" a Pirelli Hangar Bicocca, "A breeze over the Mediteranean" a Fondazione ICA Milano, "Who the bear" a Fondazione Prada; "Claudio Destito. Lo stretto di Messina" allo Studio museo Francesco Messina; "Carlo Mollino. Allusioni personali" in Triennale Milano; "I folli abitano il sacro" alla Fondazione Stelline. La Fondazione Pomodoro presenta "Project room #14. Rosa in mano", di Nevine Mahmoud e Margherita Raso con Derek MF Di Fabio; la Fondazione Pini presenta "Elisabetta Benassi. Lady and gentlemen"; alle Gallerie d'Italia, accanto a "Painting is back", dedicata alla pittura degli anni '80, apre "Ulteriori gradi di libertà nella città che resiste. Francesca Leone".

Molte anche le esposizioni fotografiche: da "Sturm&drang" all'Osservatorio Fondazione Prada a "Tina Modotti. Donne, Messico e libertà" al MUDEC Museo delle Culture; da "Jacques Henri Lartigue. L'invenzione della felicità" al Museo Diocesano a "Home less home. Fotografia di Paola Di Bello" alla Casa della memoria.

Iniziative dedicate all'arte moderna sono invece in programma a Palazzo Reale, con la grande mostra di Claude Monet, realizzata in collaborazione con il Museo Marmottan di Parigi, che si inaugura proprio durante la Milano Art week; al Museo del Novecento con la grande retrospettiva su "Mario Sironi. Sintesi e grandiosità"; la mostra "Somaini in America" inaugura gli spazi della Fondazione Francesco Somaini Scultore.

In programma anche per il 2021 l'apertura straordinaria di alcuni spazi no-profit diffusi in città.
Tutte le informazioni e il calendario completo delle iniziative e degli appuntamenti della settimana saranno sul sito www.milanoartweek.it e su www.yesmilano.it.

Aggiornato il: 07/07/2021