null Maltempo. Previsto peggioramento resta attivo il COC per il monitoraggio dei fiumi Seveso e Lambro

Maltempo. Previsto peggioramento resta attivo il COC per il monitoraggio dei fiumi Seveso e Lambro

Milano, 20 ottobre 2019 - Resta attivo il Centro operativo comunale (C.O.C) per il peggioramento della perturbazione di passaggio su Prealpi e pianura nord occidentale. Sono previsti  intensi temporali e forte vento a partire dalle ore 14 in intensificazione in serata e soprattutto nella notte con accumuli di acqua tra i 60 e 90 mm/12h. L'allerta resta attiva fino al tardo pomeriggio di domani, lunedì 21 ottobre, quando potrebbe esserci una seconda ondata di intensificazione delle precipitazioni. La disposizione fa seguito al passaggio dell'allerta regionale da codice giallo ad arancione.

Con l’allerta meteo parte anche il monitoraggio dei livelli dei fiumi Seveso e Lambro e l’attivazione delle squadre di Protezione civile e delle pattuglie della Polizia locale. Anche la squadra del Servizio idrico MM sarà pronta a intervenire in caso di necessità.

Aggiornato il: 22/10/2019