null Le notizie della settimana dal 28 dicembre al 3 gennaio

Le notizie della settimana

Milano, 4 gennaio 2021 -  Servizio civile: aperti fino all’8 febbraio i termini per la presentazione delle domande da parte dei giovani, tra i 18 e 29 anni, che vogliono impegnarsi a favore della città. Sono 41 le opportunità offerte dall’Amministrazione comunale per mettersi a disposizione della collettività e della cultura: 5 posti nel settore Educazione, 34 posti nel settore Cultura, 2 posti nella Protezione Civile. Ulteriori 69 posizioni saranno poi bandite a partire dalla prossima primavera.
Link alla notizia…
 
“1 Città, 20 Musei, 4 Distretti”: approvato il piano strategico per il nuovo management culturale. La Giunta lo ha deliberato, dando mandato alla Direzione Cultura di proseguire nello studio di fattibilità organizzativa ed economica del progetto di creazione di quattro distretti museali urbani.
L’obiettivo del piano è duplice: rendere più efficiente il sistema dei musei civici verso l’esterno grazie a un’offerta culturale cittadina integrata anche con gli istituti culturali non civici presenti nei distretti ed un riassetto organizzativo interno delle direzioni, in modo da garantire una sempre maggiore qualità dei servizi erogati. 
Link alla notizia… 

Piano Aria Clima: pubblicato in Albo pretorio il documento per la tutela della salute, dell’ambiente e per la riduzione dell’inquinamento atmosferico. 
Dal 12 gennaio, per 45 giorni, i cittadini potranno presentare le loro osservazioni sui cinque ambiti in cui si articola il documento: salute, connessione e accessibilità, energia, temperatura e consapevolezza. 
Considerata l’importanza degli obiettivi in esso contenuti, tra cui il miglioramento migliorare la qualità della vita in città, l’abbattimento delle emissioni inquinanti ed un contributo al programma di forestazione urbana, l’Amministrazione comunale, prima in Italia a dotarsi di questo strumento, ha deciso di dare voce ai suoi cittadini e renderli protagonisti della trasformazione della città in chiave sostenibile.
Al termine del percorso consultivo il documento tornerà in Consiglio comunale per l’approvazione definitiva.
Link alla notizia…

Aggiornato il: 04/01/2021