null Consiglio comunale. Il programma dei lavori

Consiglio comunale. Il programma dei lavori

La seduta si svolgerà in presenza, in Aula potranno accedere solo i consiglieri comunali 

Milano, 20 giugno 2021 - Il Consiglio comunale è convocato in presenza per domani, lunedì 21 giugno, alle 16:30. Al termine degli interventi liberi dei consiglieri (ex art.21), il programma dei lavori prevede:  

  • Conferimento della cittadinanza onoraria di Milano al Milite Ignoto.  
  • Mozioni e ordini del giorno. 
  • Riconoscimento dei debiti fuori bilancio ai sensi dell’art. 194 comma 1 lettera a) del Testo Unico Enti Locali (T.U.E.L.), derivanti dal pagamento delle spese legali per i provvedimenti giudiziali esecutivi sfavorevoli al Comune di Milano in cause di competenza della Direzione Specialistica Incassi e Riscossione per complessivi €47.274,53. 
  • Riconoscimento, ai sensi dell’art. 194, c. 1, lett. a), del D.lgs 267/00, dei debiti fuori bilancio derivanti dal pagamento delle spese legali per n. 14 provvedimenti giudiziali esecutivi sfavorevoli al Comune di Milano in cause seguite dall’Avvocatura Comunale per complessivi €. 45.741,25. 
  • Riconoscimento del debito fuori bilancio ai sensi dell’art. 194 – comma 1 – lett. a)del D.Lgs. 267/2000 per l’importo complessivo di € 2.600,00 in adempimento della sentenza della Corte d’Appello sezione IV penale del 01.02.2021. 
  • Riconoscimento del debito fuori bilancio ai sensi dell’art. 194, 1° comma lett. a), D.Lgs. 267/2000, derivante dal pagamento della somma complessiva di € 2.798,57.= in esecuzione alla sentenza del TAR Lombardia n. 625 del 31/03/2016 - RG n. 1545 del 2015. 
  • Riconoscimento dei debiti fuori bilancio, ai sensi dell’art. 194 comma 1, lett. A) del D.Lgs 267/2000, derivanti dal pagamento delle spese legali per i provvedimenti giudiziali esecutivi sfavorevoli emessi dall’autorità Giudiziaria nei confronti del Comune di Milano nei ricorsi contro le violazioni accertate dalla Polizia Locale, dalle Guardie ecologiche volontarie, dagli operatori ecologici Amsa e altri soggetti pubblici accertatori, per complessivi €. 3.687,06. 
  • Riconoscimento di legittimità del debito fuori bilancio ai sensi dell’art. 194, comma 1, lettera e) del Decreto Legislativo n. 267/2000, per il complessivo importo di € 3.909,50 dovuto, a titolo di prestazioni rese dall’Agenzia delle Entrate, in relazione alle perizie di stima effettuate in ordine all’aumento di valore di alcuni immobili, ai sensi del D.P.R.380/2001 e s.m.i. 
  • Riconoscimento dei debiti fuori bilancio ai sensi dell’art. 194 comma 1 lettera a) del Testo Unico Enti Locali (T.U.E.L.), derivanti dal pagamento delle spese legali per i provvedimenti giudiziali esecutivi sfavorevoli al Comune di Milano in cause di competenza della Direzione Specialistica Incassi e Riscossione per complessivi € 26.616,30. Il provvedimento comporta spesa. 
  • Mozioni e ordini del giorno. 

In Aula potranno accedere solo i consiglieri comunali. I giornalisti interessati potranno seguire la seduta dalla sala stampa di Palazzo Marino. I lavori saranno trasmessi in diretta sulla pagina http://milano.videoassemblea.it/

Argomenti:

Aggiornato il: 20/06/2021